Rancori e ossessioni, nel sangue un matrimonio

Melissano. C’era malessere negli ultimi tempi? Era gelosa lei o lui? Lei pensava davvero di andarsene come farebbero pensare le valigie pronte? Sono domande che si sono posti quanti conoscevano Mario Manco (accanto) e Memet Fitnet (a destra) sulle pagine di tutti i giornali nei giorni scorsi  per l’omicidio di lui, compiuto, e il suicidio di lei, tentato. A sentire le testimonianze dei vicini tutto sembrava andare più o meno bene tra la coppia, tranne negli ultimi tempi  qualche malumore di Memet che tutti in paese chiamano Maria Antonietta. Cose passeggere, si pensava, passeranno col tempo. Mario, 72 anni, autotrasportatore in pensione, che tutti descrivono affabile, aveva sposato Maria Antonietta, 62 anni, di Tirana, in seconde nozze. Delle prime, con una donna francese, aveva avuto due figlie, ambedue sposate.

Matrimonio sereno, raccontano in paese, anche se le non buone condizioni di salute di Mario, che aveva bisogno dell’ossigeno per alcune ore al giorno. Poi un contenitore per la raccolta differenziata e una bombola di ossigeno non ritirati e il sospetto che in quella casa di via Boito, improvvisamente silenziosa, fosse accaduto qualcosa. L’intervento di un nipote e di un amico, e quindi la macabra scoperta: per Mario colpito con un coltello da cucina al petto e alla testa, niente da fare; per la donna  che aveva rivolto la medesima arma contro di sé, la corsa in ospedale a Casarano, l’intervento chirurgico, l’attesa. Anche per capire che cosa è avvenuto, quali dinamiche sono esplose da spingere la donna all’insano gesto. L’autopsia ha stabilito che Mario è morto per le cinque coltellate al petto, una letale. La donna è ora indagata per omicidio volontario.

Nei giorni successivi alla tragedia sono emersi rancori e fobie profonde; la moglie temeva di essere cacciata, ossessionata dai parenti di lui che non l’avrebbero mai accettata; i familiari dell’uomo, a loro volta, impauriti dai suoi atteggiamenti possessivi e finanzo minacciosi. Manca la sua versione davanti agli inquirenti, la versione di Memet Fitnet, Maria Antonietta, 62 anni, albanese di Tirana, moglie (un tempo felice) di Mario.

 

Commenta la notizia!