Provato: il rosa si addice al Rally

by -
0 662

Casarano. Il rally di Casarano si tinge di rosa con la partecipazione dell’equipaggio composto da Irene Memmi e Mariangela Martina (foto).

Il duo portacolori della Casarano racing è stato l’unico equipaggio femminile a prendere parte al Rally Città di Casarano 2012, piazzandosi al 35esimo posto assoluto ed al secondo posto in classe N2. Niente male per un equipaggio al suo esordio in una competizione rallystica dove la concorrenza maschile è numerosa e agguerrita.

E pensare che, a poche ore della gara, Irene Memmi aveva dichiarato: «Per noi è la prima gara in assoluto. Né io ho mai pilotato un’auto da rally, né Mariangela ha mai navigato in una competizione rallystica. L’auto va bene e speriamo sinceramente di fare bene, non fosse altro per il fatto che siamo l’unico equipaggio rosa che prende parte a questo rally».

Le speranze non sono state deluse, come testimonia l’aver portato a conclusione il rally, guadagnando persino un prestigioso secondo posto di classe.

Del resto, buon sangue non mente. Irene è sorella di Tommaso, giovane imprenditore casaranese noto nel panorama rallystico per aver ripetutamente preso parte a prestigiose competizioni, tra l’altro con lusinghieri piazzamenti, come il Monza rally show o il Motor show di Bologna.

La scuderia di casa, però, ha anche altri motivi per essere soddisfatta. Oltre ad aver ultimato il rally casaranese con ben otto equipaggi, la Casarano racing partecipa con tre equipaggi di lusso all’International rally cup (Irc), al Campionato italiano rally (Cir) e al Challenge VII zona. Si tratta, rispettivamente, di Piero Longhi e Luigi Pirollo su Mini Coutryman Wrc, Matteo Gamba ed Emanuele Inglesi su Peugeot 207 S2000, e Rudy Lucrezio e Mauro Plantera su Renault Clio Rs.Peraltro, il pluricampione Longhi ha recentemente conquistato il secondo posto assoluto al Rally del Taro, valido come seconda prova Irc, dopo un quarto posto al Rally Franciacorta e la vittoria del Rally di Adria.

Infine, il 18 e il 19 maggio, Matteo Gamba, che in questa stagione già vanta un quinto posto al 1000 Miglia e la quarta piazza alla 35esima edizione del Rally «Il Ciocco e Valle del Serchio», entrambi validi ai fini del Cir, correrà il Rally dell’Adriatico.

Alberto Nutricati

Commenta la notizia!