Progetti “eco” in cerca di soldi

by -
0 744

scuola primaria Morgante Via IV NovembreCASARANO. Cinque progetti, per un valore complessivo di oltre 4 milioni, per rendere maggiormente “ecosostenibile” Casarano. La Giunta comunale guidata dal sindaco Gianni Stefàno ha approvato i progetti definitivi di cinque interventi a tutela dell’ambiente. Questi ultimi, redatti dai tecnici comunali Francesco Longo ed Emanuele Surano, saranno valutati ed eventualmente finanziati dalla Regione. Un milione e 700mila euro è il costo dell’efficientamento energetico degli edifici scolastici di via Ruffano, via Messina e via IV Novembre, che prevede il rifacimento degli impianti e la sostituzione degli infissi.

Per la realizzazione di impianti fotovoltaici sulle scuole di proprietà comunale e sul tribunale occorrono, invece, 1milione e 200mila euro. La riqualificazione della pubblica illuminazione del centro storico, con la sostituzione degli ultimi globi ancora rimasti, costerà 774mila euro. Ci vorranno 376mila euro, invece, per realizzare una pista pedonale sicura e “sostenibile” da piazza San Giovanni a piazza San Domenico, a servizio degli alunni dell’Istituto comprensivo Polo 1.

L’obiettivo è quello di educare i bambini, ma anche i loro genitori, a spostarsi a piedi. Per farlo, però, è necessario strutturare dei percorsi agili e soprattutto sicuri. Per concludere, il parco veicolare del Comune sarà integrato con l’acquisto di tre quadricicli elettrici, per un importo di 46mila euro. Tutti i progetti in questione rientrano nel Piano d’azione per l’energia sostenibile (Paes) approvato dal consiglio comunale il 24 aprile del 2013.

Commenta la notizia!