Il preside va in pensione e gli studenti del “Vanini” scioperano

by -
0 1491

CASARANO. Nell’immaginario comune, e nella maggior parte dei casi, il rapporto tra gli studenti e il loro dirigente scolastico non è esattamente idilliaco. Sembrerebbe lo sia, invece, al liceo scientifico “Vanini”, dove stamattina le aule sono rimaste vuote ed è stato addirittura indetto uno sciopero per dire no al pensionamento del preside Sergio Pagliara (di Tuglie).

Il dirigente ha raggiunto l’età pensionabile, ma quello che a tanti e affezionati studenti non va giù, per niente, è che debba abbondonarli ora, ad anno scolastico inoltrato, quando ormai numerosi progetti e programmi sono stati approvati. Il rischio, secondo alcuni, è che qualche attività già intrapresa possa essere interrotta con il cambio di dirigenza. Da qui, la protesta organizzata dai rappresentanti d’istituto con la speranza che l’amministrazione regionale ci ripensi e permetta al preside Pagliara di restare al suo posto, almeno sino alla fine dell’anno scolastico.

Si ritornerà a parlare della questione domattina, nel corso dell’assemblea d’istituto prevista.

Commenta la notizia!