Presicce rinnova le fontanine dell’Acquedotto e ospita la mostra fotografica

Presicce – Completato il restauro delle fontane dell’Acquedotto Pugliese, a Presicce si inaugura la mostra fotografica con la quale la società idrica si racconta. Fondamentale, per il restauro in paese, è stato l’impegno dell’ associazione “Presiccesi nel mondo” che ha messo a disposizione del Comune di Presicce, che ha provveduto ai lavori, i contributi del 5 x mille del 2014 (pervenuti nel 2017).  “La fontana si racconta” è il titolo della mostra che viene inaugurata venerdì 13 luglio, alle 18,30, alla presenza, tra gli altri, del presidente dell’Acquedotto pugliese Spa, Simeone di Cagno Abbrescia (ex sindaco di Bari), del sindaco Riccardo Monsellato e del presidente dei “Presiccesi nel mondo” Giuseppe Cesario. La mostra, installata presso il chiostro dell’ex convento S. Giovanni Battista (sede comunale, in via Roma 161), potrà essere visitata fino al 5 agosto, dalle ore 10 alle 22.

L’impegno dell’associazione “Presiccesi nel mondo” «Il restauro di alcune fontane sulle vie e le piazzette del nostro paese – fanno sapere dall’associazione – vuole essere non soltanto il recupero di un patrimonio storico e architettonico dell’arredo urbano, ma anche l’occasione per riscoprire la storia e le storie di un’opera di ingegneria civile grandiosa che ha portato alla costruzione dell’Acquedotto Pugliese, considerato tra gli acquedotti più grandi del mondo, dipanandosi dal fiume Sele al Capo di Leuca. Per comprendere la grandiosità e la bellezza di questa epopea, che ha portato l’acqua potabile in tutti i paesi di Puglia, proponiamo una mostra fotografica ed anche un convegno». Il convegno “Acquedotto Pugliese: il progetto, gli uomini, le opere” si terrà, infatti, il prossimo 8 agosto alle 21, presso la Sala del Trono di palazzo Ducale.

Commenta la notizia!