Premiati i vincitori del concorso Puoi chiamarle, se vuoi, emozioni

Un momento della premiazione di “Un mondo di emozioni”

Casarano. Premiazione del concorso “Un mondo di emozioni” organizzato dall’associazione “Giuseppe Sergi”, in collaborazione con l’Istituto comprensivo Polo2 e con il “Meucci”.

«La seconda edizione del premio – spiegano gli organizzatori – ha sollecitato a riflettere sulla necessità di avvicinarsi all’altro, per conoscerlo e per amarlo, certi che la conoscenza reciproca è  fonte  di ricchezza per tutti». Per la sezione letteraria primo posto per Chiara Francioso del liceo classico di Casarano, seguita da Gloria Ferrari del Classico, e da Valentina Giudice del “Don Tonino Bello” di Tricase. Per le scuole medie ha vinto Virginia Sabato del Polo 2 di Casarano, incalzata da Barbara D’Aquino, sempre del Polo 2, e da Martina Musardo, del comprensivo di Aradeo. Menzione speciale per Lorenzo Pepe e Stefano Lambreschi, entrambi del Polo 2.

Ad aggiudicarsi la sezione arte e immagine è stata Francesca Toma del Classico di Casarano, seguita da Anna Maria Romano del “Giannelli” di Parabita e da Arianna D’Aquino del Polo 2. Menzione speciale per Elena Mazzeo del Polo 2. Per la sezione multimediale: Eleonora Fasano del liceo pedagogico di Casarano, al secondo posto  Pierluigi Minerba del comprensivo di Aradeo e Yari Torsello, Alessandra D’Inca, Margot Semola, Valentina Toma del Polo 2. Terzo posto per Sara  Giaracuni e Giada Tudisco del comprensivo di Aradeo.           

AN

Commenta la notizia!