Pesi d’oro, aspettando Glasgow

by -
0 906

Gli atleti della "Isla de Sol" mostrano le "prove" del successo

Casarano. In attesa dei campionati mondiali in programma a Glasgow, in Scozia, dall’11 al 14 novembre, gli atleti della Isla del Sol si godono i recenti successi riscossi nelle ultime competizioni e si preparano in vista delle prossime gare.

Saranno dieci i componenti che parteciperanno ai mondiali di Powerlifting Wdfpf che si disputeranno a novembre in terra scozzese, a partire da Davide De Giovanni nella duplice veste di atleta e allenatore, per proseguire con Elisabetta Pellegrino, Ilario Guida, Mauro Toma e Marco Sarcinella, campioni europei 2010 ai campionati di Malta, concludendo con le new entry, ma già campioni italiani di distensione su panca e powerlifting nelle rispettive categorie, Francesco Cavallo, Pasquale D’Ambra, Francesco Marinosci, Elezi Alex di soli 14 anni e Alessio Trullo di 19 anni.

«I nostri ragazzi – spiega Davide De Giovanni – hanno primeggiato nel campionato del sud Italia di distensione su panca ad Afragola, in provincia di Napoli, e al campionato italiano svoltosi a Biella. Intanto ci stiamo preparando per le qualificazioni del campionato italiano di panca Fipcf che si terrà ad ottobre a Palermo. Il 10 luglio, inoltre, saremo a Foggia per il campionato italiano di stacco da terra».

L’associazione sportiva, nell’ambito delle attività di promozione delle discipline pesistiche nel sud Salento, è stata l’organizzatrice della gara valida per la Coppa Italia di distensione su panca Csen tenutasi a Casarano ed è al lavoro per la prossima tappa che si disputerà a Santa Cesarea Terme il 16 luglio nel centro polisportivo Pim.

I risultati conseguiti dagli atleti della Isla del Sol non potevano lasciare indifferente la Federazione, che, non a caso, ha delegato al responsabile della palestra, Davide De Giovanni, l’organizzazione a Casarano, unico centro del sud Italia su cui far riferimento, il campionato italiano di squat & stacco, valido ai fini delle qualificazioni per i prossimi campionati europei Wdfpf.

Alberto Nutricati

Commenta la notizia!