Per le feste di fine anno torna il gruppo teatrale “Li Sichigliati”

by -
0 1387

Li Sichigliati

SECLÌ. Il gruppo teatrale locale “Li Sichigliati e … non solo” è al lavoro per completare la nuova commedia in vernacolo “Lu contrattu te lu matrimoniu”, con l’obiettivo di metterla in scena a fine anno per le festività natalizie. Come in molti lavori precedenti, si attualizza uno spaccato di vicende e storie del passato, collegandole ad atteggiamenti e situazioni del mondo moderno. Ancora una volta  capocomico, regista, cuore ed anima dell’iniziativa è Salvatore Cardinale.

Con lui in questa nuova avventura la sua “grande famiglia” di attori troviamo Patrizia Casarano, Sonia Giaffreda, Sergio Cardinale, Salvatore Mighali, Patrizia Donadei, Leo Negro, Celestino Miglietta, Mirella Minerba, Mariangela Negro, Luigina Negro, Antonella Negro, Alessandro Carallo. Fanno anche parte del gruppo Vanessa Colazzo (vocalist), Mattia Carluccio (chitarra) ed Elena Stifani (scenografa e costumista). Al centro della storia messa in scena, la parte di “dote” spettante allo sposo e quella che, pena l’annullamento del matrimonio, sarà a carico della futura moglie.

Fanno da cornice ai personaggi principali, il parroco, il sacrestano e le immancabili comari, in un susseguirsi di situazioni grottesche, equivoche e sicuramente comiche. Introduce lo spettacolo una canzone di Vanessa Colazzo, accompagnata da Mattia Carluccio alla chitarra.

Commenta la notizia!