Passeggiata a mare e servizi

TAVIANO. «Il Piano coste porterà un volto nuovo alla Marina di Mancaversa»: parole di Giuseppe Tanisi, assessore ai Lavori pubblici e urbanistica di Taviano, alla presentazione del progetto elaborato dagli architetti Eliseo Aprile, Massimo D’Ambrosio e Serena Chetta. Tante le novità per Mancaversa e tra queste la passeggiata a mare (foto)che sarà prolungata da Mancaversa dei cavalli fino alla congiunzione con la spiaggia, in località Triangolo, di Torre Suda.

Altre novità previste: 3 nuovi stabilimenti balneari con pedane e accessi al mare, spiagge libere, altane di avvistamento, installazioni di giochi a mare, sistemazione di aree con essenze naturali e creazioni di gradonate vista mare. Infine il recupero della rotonda, in piazza Mancaversa, con inserimento di servizi per i bagnanti, come servizi igienici, docce e dispenser di acqua potabile.

A giorni partirà Costaweb, il processo di ascolto  via web, degli abitanti sul futuro del territorio costiero, il cui obiettivo principale è quello di condividere con associazioni, operatori e cittadini una strategia di sviluppo del territorio. Sul web, dunque, chiunque potrà esprimere il proprio parere per una marina più razionale e futuribile. «La nostra volontà – ha spiegato Tanisi – è di intervenire con un piano strategico rivolgendoci ai cittadini ed agli attori sociali, per innescare un processo virtuoso di riqualificazione, di tutela e di salvaguardia ambientale-paesaggistico in grado di dare una svolta socio-economica al nostro fragile ambiente costiero».

Commenta la notizia!