Santa Caterina di Nardò – Novità rilevante in vista per il 37enne don Francesco Martignano di Parabita, che dal prossimo 8 luglio sarà parroco a Nardò, nella marina di Santa Caterina d’Alessandria. Lo ha stabilito in questi giorni l’ordinario diocesano mons. Fernando Filograna, che nei prossimi giorni ne ufficializzerà la nomina, firmando l’apposito decreto, col quale sarà sollevato dal precedente incarico di vicario parrocchiale a Maria Santissima Annunziata di Tuglie. Don Francesco Martignano prenderà il posto di don Piero Inguscio, che nei giorni scorsi è stato nominato parroco a Copertino, chiesa dei Santi Medici.

Al momento non è dato sapere di altri spostamenti di sacerdoti che sembrano comunque essere all’orizzonte, secondo fonti bene informate, e per le quali c’è quindi da aspettare.  dovrebbero esserci, ma saranno comunicate volta per volta. Ancorché piuttosto giovane, don Martignano è anche professore presso l’Istituto teologico pugliese di Molfetta, membro del Consiglio presbiterale e direttore dell’Ufficio liturgico e ministeri laicali diocesano, incarichi questi ultimi, che dovrebbe continuare a svolgere.

Pubblicità

Commenta la notizia!