Parco e piazza, si cambia

by -
0 965

L’interno del parco

Parabita. «Finalmente il parco comunale tornerà ai fasti di una volta». Con queste parole il sindaco Alfredo Cacciapaglia ha annunciato la fine delle procedure d’appalto per l’affidamento e l’esecuzione dei lavori di ampliamento di viale Stazione e di riqualificazione del parco “Aldo Moro”.
L’intervento, per un importo complessivo di quasi 100mila euro, è l’ennesimo tassello di una maxiopera già in corso che sta cambiando il volto di piazza Regina del Cielo e della zona circostante, da sempre tra le più apprezzate cartoline della città.
Ad aggiudicarsi i lavori mediante offerta in ribasso percentuale sull’importo a base d’asta, una ditta edile di Copertino, che dovrà procedere ora ad un importante intervento di risanamento del verde pubblico sia all’esterno del parco – con l’eliminazione e il rifacimento di muri, marciapiedi ed alberature – che all’interno, dove verranno ripristinati i camminamenti e le cordonature rimosse o danneggiate, sistemate le aiuole e installati nuovi elementi di arredo e giochi per bambini.
Il tutto, come garantito dal primo cittadino, sotto l’occhio vigile di un impianto di videosorveglianza che, 24 ore su 24, controllerà l’intera area per evitare atti di vandalismo e inciviltà ed assicurarne la messa in sicurezza.
Altro intervento sarà quello di viale Stazione dove l’allargamento della strada di circa due metri, sul lato adiacente al parco, consentirà la costruzione di una seconda corsia di marcia per chi prosegue in direzione di via Coltura e via Kennedy.
In tal modo verranno limitati i fastidiosi ingorghi e rallentamenti di veicoli in corrispondenza delle quotidiane chiusure del passaggio a livello che ad oggi impediscono il regolare flusso verso il centro abitato durante gli orari di transito dei treni.
Ottanta giorni il tempo di esecuzione previsto dall’appalto. Entro la fine dell’anno, dunque, verrà riconsegnato alla città uno dei suoi più preziosi gioielli.

Daniela Palma

Il progetto dei lavori per piazza Regina del Cielo

Commenta la notizia!