Segretario e direttivo: nuova fase nel Pd

by -
0 790

Alessandro Seclì

Parabita. Aria di cambiamento per il Partito democratico parabitano. Dopo le dimissioni del segretario uscente Stefano Prete, lo scorso  20 ottobre l’assemblea straordinaria degli iscritti ha eletto un segretario ed un consiglio direttivo del tutto nuovi. Alla guida del partito è stato eletto il trentaseienne Alessandro Seclì, volto nuovo del centrosinistra, già candidato nelle scorse elezioni comunali con la lista civica “Bene Comune”.

Il nuovo direttivo, invece, oltre ad alcune presenze riconfermate, conterà su diversi nuovi ingressi, per la maggior parte giovani, alcuni dei quali sotto i trent’anni, in qualche caso alla prima militanza politica. E, proprio l’apertura alle nuove generazioni è una delle nuove linee guida del rinnovato circolo, che intende aprire ad un modo diverso di concepire e vivere la vita politica.

Un forte radicamento sul territorio, una comunicazione aggiornata ed efficace ed un dialogo incisivo e trasparente con la comunità saranno le linee programmatiche del nuovo coordinatore, che auspica anche l’effettiva collaborazione di tutte le realtà presenti.

Primo segno tangibile del nuovo corso sarà l’istituzione di gruppi di lavoro interni al partito, impegnati in relazioni pubbliche e forum su Internet per informare e coinvolgere la cittadinanza parabitana nei grandi temi che la interessano.           

DP

Commenta la notizia!