“Oltre i cento passi” di Peppino Impastato: a Gallipoli c’è il fratello Giovanni per il Salento Book Festival

Gallipoli – Serata a Gallipoli, in piazza Moro, nei pressi del Santuario del Canneto, per il Salento Book Festival. Alle 20 Elena Catozzi presenta, insieme a Danilo Siciliano, il suo “Muhammad Ali” (Rizzoli), libro scritto a quattro mani con Federico Buffa per raccontare la storia, impreziosita da tanti aneddoti inediti, del pugile più grande di sempre. A seguire darà Giovanni Impastato a presentare, insieme a Lara Napoli, “Oltre i cento passi” (Piemme), l’opera con la quale il fratello di Peppino Impastato fa il punto su mafie e anti-mafie in Italia dall’osservatorio di Casa Memoria e del Centro Impastato, da 40 anni in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata. Giovanni Impastato ha raccolto il testimone del fratello ucciso la notte del 9 maggio del 1978 dalla mafia siciliana, “infastidita” da Radio Aut, la radio libera aperta da Peppino e da un gruppo di amici a Cinisi, nel regno del boss Tano Badalamenti.

Le due presentazioni saranno precedute, dalle 19, da Poiefola – Costruzioni teatrali che presenta “Non c’era una volta”, con Alberto Greco e Roberto Treglia, l’originale rilettura dei classici per bambini per grandi e piccini.

Commenta la notizia!