Nuovo e funzionale il look della “Pip”

by -
0 574

Melissano. Sono a buon punto i lavori riguardanti il potenziamento delle opere di urbanizzazione e dei servizi della zona Pip, con particolare riferimento al secondo lotto. L’opera di realizzazione d’infrastrutture nella zona industriale della cittadina è stata finanziata dal “Programma operativo del fondo europeo di sviluppo regionale per un importo pari a un milione e 160mila euro circa, a fronte dei due milioni e 700mila richiesti dall’Ente comunale. Il finanziamento, concesso dalla Regione Puglia nell’agosto del 2010, fu, infatti, più che dimezzato dalla commissione esaminatrice dei progetti che stralciò le opere di manutenzione (giudicate “inammissibili”) e le infrastrutture tecnologiche (per alcune irregolarità). Fatto sta che l’opera di rifunzionalizzazione della zona Pip è quasi ultimata e tra non molto si dovrebbe tagliare il traguardo. Salvo proroghe, il termine di consegna dei lavori è fissato per il 31 dicembre di quest’anno.

«Abbiamo completato oltre due terzi delle opere, siamo circa al 70% del progetto» ha spiegato Leonardo Campa, dirigente responsabile del settore Lavori pubblici. L’intenzione dell’Amministrazione comunale è quella di ridare slancio vitale a una grande area produttiva, una delle più estese, in proporzione al territorio, dell’intero Salento.

Nel dettaglio, sarà ultimato il collegamento della rete pluviale e completato l’ampliamento delle strade dotandole dei marciapiedi. Parte dei fondi sarà impiegata per la manutenzione del verde, dell’illuminazione pubblica,  e per il ripristino del tappeto stradale in alcuni tratti alquanto sconnessi.

Marco Montagna

Commenta la notizia!