Nuovi enigmi e sfide per Samuele, sempre tra i migliori ai “Giochi matematici del Mediterraneo”

Alliste – Appassionato da tempo di matematica, l’allistino Samuele Manco continua a coltivare le sue doti e lo fa con eccellenza, figurando ancora una volta tra i migliori ai “Giochi matematici del Mediterraneo”. Per il terzo anno consecutivo, infatti, il giovanissimo studente iscritto al primo anno del liceo scientifico “Quinto Ennio” di Gallipoli, prenderà parte alla finale nazionale del 22 aprile che si terrà, come da prassi, a Palermo. Il concorso, promosso dall’Accademia italiana per la promozione della matematica «Alfredo Guido», ha contato quest’anno ben 185mila concorrenti da tutta Italia, tra i quali soltanto i 720 ragazzi coi risultati migliori hanno conseguito l’accesso all’appuntamento conclusivo. Archiviata l’ennesima finale in Sicilia, Samuele concorrerà anche in quella nazionale dei “Campionati internazionali di Giochi matematici”, organizzati dal Centro Pristem dell’Università Bocconi di Milano, dove si svolgerà il 12 maggio prossimo. I vincitori di quest’ultima andranno a comporre la squadra che rappresenterà l’Italia alla finale internazionale di fine agosto, a Parigi.

«Fin da piccolo la logica, gli enigmi e i problemi matematici mi hanno sempre incuriosito – ha commentato Samuele – Adoro le sfide: più un esercizio è complicato e intrigante, più mi appassiona».

Commenta la notizia!