Alla “Notte della Taranta” in treno o in bus. Ecco il piano trasporti

Una sdelle scorse edizioni - foto dal web

Una sdelle scorse edizioni – foto dal web

Messo a punto il piano traporti con destinazione Melpignano, e ritorno. Per un viaggio in tutta sicurezza e per evitare probabili ingorghi automobilistici, le Ferrovie Sud Est, in occasione del Concertone della Notte della Taranta, in programma per sabato 23 agosto, sarà  possibile raggiungere il piazzale del Convento degli Agostiniani, dove si terrà il concerto, attraverso le corse integrate predisposte dalle Ferrovie Sud Est. I treni straordinari partiranno da Lecce, Otranto, Tricase e Nardò Centrale (scarica il dettaglio delle corse ferroviarie – Orari Corse Ferroviarie Taranta 2014).

Quattro, invece, le corse degli autobus che partiranno da San Foca, Sannicola, Camping “Baia verde” Gallipoli e Posto Rosso (scarica il dettaglio delle corse degli autobus Orari Corse Automobilistiche Taranta 2014). Il biglietto unico di andata e ritorno è acquistabile al prezzo di 3,50 euro  presso le stazioni ferroviarie interessate e a bordo degli autobus. Il servizio sarà attivo dalle 17 del 23 agosto alle 8 della mattina dopo. Per informazioni è a disposizione il numero verde 800-079090 o il sito www.fseonline.it. Per chi, invece, volessere raggiungere il concerto in auto la strada consigliata è la statale 16, dalla quale sono previste due uscite per raggiungere il parcheggio organizzato presso la zona industriale di Melpignano. Vietata, infine, la sosta, per motivi di sicurezza, sulla provinciale Cursi-Castrignano, nessun divieto per chi parcheggia nelle strade interne di Melpignano.

Commenta la notizia!