Home Notizie Aradeo
Ultime notizie dal Comune di Aradeo

Banca popolare Pugliese di AradeoARADEO. Ha fruttato circa 40mila l’assalto della scorsa notte (tra venerdì e sabato) al bancomat della Banca popolare pugliese di Aradeo. Ignoti hanno agito utilizzando una piccola carica di esplosivo, sufficiente a scardinare lo sportello. Gli inquirenti sono al lavoro per risalire agli autori del colpo, anche con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza della zona.

Luigi Arcuti con consiglieriARADEO. Con la formalizzazione delle deleghe e la convocazione per venerdì 30 giugno del primo Consiglio comunale dell’Amministrazione guidata da Luigi Arcuti, entra in carica la nuova Giunta e muove i primi passi questa nuova esperienza del centrosinistra dopo venti anni di opposizione. “Trasparenza, partecipazione, impegno a favore dei cittadini e dello sviluppo del paese” i buoni propositi che devono ora trasformarsi in programma di lavoro per i prossimi cinque anni. Dall’esame delle deleghe si evince chiaramente che l’obiettivo principale del nuovo Sindaco è di mantenere compatto l’intero gruppo che ha vinto le elezioni, assegnando deleghe ai consiglieri al di fuori della Giunta. Entrano in Giunta: Georgia Tramacere, (con l’incarico di Vicesindaco e deleghe a Cultura, Turismo e promozione del territorio, Politiche giovanili, Innovazione), Giovanni Mauro (Ambiente, Gestione rifiuti, Verde pubblico, Centro operativo comunale, Polizia municipale, Sicurezza urbana, Sanità e igiene), Tania D’Acquarica (Servizi sociali, Attività produttive, Sviluppo economico e territoriale, Agricoltura) e Fernando Guido (Bilancio, Servizi annonari, Finanziamenti comunitari). Incarichi anche ai consiglieri Franco Papadia (Affari generali, Lavori pubblici, Edilizia scolastica, Urbanistica e Pianificazione del territorio), Gianni Stefanelli (Pubblica istruzione, Sport e associazionismo, Integrazione, Randagismo), Clarissa Quido (Finanza e tributi, Servizi informatici e tecnologici). Per la presidenza del Consiglio (l’incarico è di nomina consiliare) il gruppo sosterrà nel Consiglio del 30 la candidatura di Antonio Musardo. Il Sindaco tiene per sé Personale, Patrimonio e Servizi cimiteriali. Nel primo Consiglio comunale, oltre al giuramento del Sindaco, anche la costituzione dei gruppi consiliari, la designazione dei componenti della Commissione elettorale e dell’Unione dei Comuni delle Serre Salentine e la presentazione delle linee programmatiche di mandato.

by -
0 298

unnamed (1)ARADEO. L’estate “ovale” del Magna Grecia Beach Rugby Cup passa per Termoli. La nuova tappa del torneo si svolgerà domenica 18 giugno sulla sabbia del mare molisano. Le compagini si daranno battaglia sul litorale del Residence “Impicciatore”, nell’ambito di una giornata cruciale della stagione regolare dove saranno presenti alcuni sodalizi laziali: i Forastici di Anzio, gli Iron Hill di Colleferro e i Pinguini Nucleari di Roma. Oltre alle squadre maschili, saranno attese anche le formazioni femminili delle abruzzesi Tetras di San Salvo e le “tarantate” del Salento Rugby. A due tappe dalla chiusura della regular season, la classifica generale recita Rugby Club Granata al primo posto con 47.09 punti, seguito in ordine da Murgia Marines con 41.68 e Draghi BAT con 32.45. Il Salento Rugby staziona invece al quarto posto con 26.36 punti al netto di 43 mete realizzate. “In qualità di organizzatore del Magna Grecia Beach Rugby Cup – commenta Fabio Manta di Aradeo – siamo soddisfatti per aver incrementato il numero delle squadre con la new entry dei Rebels Beach Rugby, capitanati da Giuseppe Bianco e proveniente dal Salento Rugy. Stiamo riuscendo a portare con onore questa competizione fuori dai confini pugliesi grazie all’aiuto di Giuseppe Turrisi e all’accoglienza del noto residence in terra molisana. Con il nostro entusiasmo e il lavoro di tutto lo staff – prosegue il presidente del Salento Rugby – abbiamo coinvolto anche altri comitati facenti parte delle regioni Campania e Lazio”.

 

Ballottaggi a Casarano e Galatone, sindaci già eletti a Racale, Matino e Aradeo. Questa la sintesi della giornata elettorale di ieri nei centri dell’area ionico-salentina. A Casarano il sindaco uscente di centrodestra Gianni Stefàno sfiora l’impresa attestandosi intorno al 47%. Ardua sarà l’impresa di Mauro Memmi (centrosinistra) al ballottaggio del 25 giugno dovendo risalire dal 28%. Per i 5Stelle Enrico Giuranno è al 14% mentre Emanuele Legittimo, con le sue tre civiche, intorno all’11%. Sfida supplementare anche a Galatone con Flavio Filoni (centrosinistra) intorno al 42% che dovrà vedersela con l’uscente Livio Nisi al momneto intorno al 30% delle preferenze. Il quadro generale, sempre in attesa dei dati definitivi, vede Giovanni Alemanno al 10%, Sebastiano Zenobini al 6.6%, Claudio Botrugno al 5%, Franco Miceli al 3.5% e Salvatore Bruno al 2,7%. Nei centri dove non è previsto il doppio turno trionfa Donato Metallo (c-sx) che a Racale lascia a Massimo Basurto solo le briciole: 81.32% contro il 18,67%, ovvero 4.974 voti contro 1.142. A Matino Giorgio Toma (56.56%) sconfigge la lista del sindaco uscente Tiziano Cataldi guidata da Giorgio Caputo (34,46%) e l’ex sindaco Mario Romano (8.96%). Cambio di colore anche ad Aradeo dove il centro sinistra vince nettamente con Luigi Arcuti (54,73%) sugli assessori uscenti Rocco Conte (28.82%) e Giuseppe Menallo (8%) e sul 5Stelle Stefano Colizzi (8.34%).  Da segnalare a Ruffano l’affermazione di Antonio Cavallo (41%) su Maria Rosaria Orlando (39%), Luigi Fiorito (15,5%9 e Fernando Cazzato (4%) mentre a Tricase carlo Chiuri (44%) e Fernando Dell’Abate (20,7%) vanno al ballottaggio così come a Galatina Gianpiero De Pascalis (34%) e Marcello Pasquale Amante (22%).      

 

LECCE. Lo sport incontra la ricerca per la quinta “Settimana nazionale della Sclerosi multipla”. Giovedì 25 maggio, alle 17 al PalaVentura di Lecce, scenderanno in campo i volontari dell’Associazione italiana Sclerosi multipla, i campioni di basket in carrozzina del Lupiae Team Salento e i giocatori del Salento Rugby. Presso il “punto di solidarietà” allestito al palazzetto di piazza Palio, le informazioni sui risultati della ricerca e su quali progetti si sosterranno con l’acquisto di un set di erbe aromatiche che l’Aism regala a chi dona il proprio contributo. Alle 17 l’atteso clou della giornata con il match in grado di regalare forti emozioni agli spettatori. «È un onore essere utili alla causa dell’Aism e aiutare a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla ricerca. È splendido trovarsi con i ragazzi del basket in carrozzina, attendo con ansia quest’appuntamento e ogni anno che passa mi rendo conto che sono degli atleti formidabili. Li ringrazio per la loro disponibilità ed il loro grande cuore”, afferma Fabio Manta, presidente dell’Asd Salento rugby Aradeo.

 

by -
0 298
Giovanni Leuzzi

Giovanni Leuzzi

ARADEO“Repútu pe lle chiazze salentine” (ovvero “Lamento funebre per le piazze salentine”) è il volume  di Giovanni Leuzzi (Congedo editore) che viene presentato giovedì 25 maggio, alle 19, presso la biblioteca comunale di Aradeo. Si tratta di un’iniziativa promossa dall’associazione Libera compagnia Aradeo, dalla biblioteca comunale e dal Sac “Salento di mare e di pietre” nell’ambito del “Maggio dei libri 2017” con il patrocinio del Comune di Aradeo. Il lavoro di Leuzzi, docente di scuola superiore di Cutrofiano in pensione nonché appassionato di politica e di cultura locale, è un poema in ottava rima e in rigoroso dialetto salentino, che utilizza a pretesto narrativo una divertente storia paesana per fotografare il diluirsi della millenaria civiltà contadina. Nel corso della serata è previsto l’omaggio musicale a cura di Roberto Vantaggiato e Marina Leuzzi con il coro degli studenti dell’Istituto comprensivo di Aradeo. Presenti all’incontro il sindaco Daniele Perulli e l’editore Mario Congedi. Di Maurizio Nocera la presentazione con letture a cura di Giovanni Leuzzi, Michele Bovino, Aldo Varrazza, Sonia Giaffreda e Gabriella Carlino.

ARADEO. Anche quest’anno l’Istituto comprensivo di Aradeo, diretto da Carmela Cezza, conquista prestigiosi premi a livello nazionale, che sicuramente gratificano studenti e docenti per l’impegno profuso nel corso dell’anno scolastico. A breve, inoltre, gli alunni dell’Istituto saranno impegnati a Milano nelle gare nazionali dei giochi matematici organizzate dall’Università Bocconi. Nella sede di Cesena dell’Università degli Studi di Bologna, lo scorso 6 maggio, Cecilia Legittimo, Sara Bruno, Francesco Russo (secondo nella gara individuale) e Pierantonio Russo hanno vinto la gara a squadre delle Olimpiadi di Problem solving, promosse dalla direzione generale per gli Ordinamenti scolastici e la valutazione del Sistema nazionale di istruzione del Ministero.Gli alunni della scuola primaria Alessio De Pascalis, Giulia Conte, Lorenzo Giancane e Luigi Stifani hanno conquistato la sesta posizione.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

ARADEO. Bisogna andare indietro nel tempo, quando si votava con la vecchia legge elettorale in cui ogni partito presentava i suoi candidati, per trovare un così alto numero di liste: quattro. Dall’inizio degli anni ’90, con il nuovo sistema maggioritario, la competizione è stata sempre fra centrodestra e centrosinistra. Le ultime quattro amministrazioni sono state guidate dal centrodestra, due con Gerardo Filippo e due con l’uscente Daniele Perulli, che nell’ultima tornata elettorale fu certamente favorito da un centrosinistra che si presentò diviso in due liste (la stessa cosa era successa con la prima Amministrazione Filippo). Ora la situa- zione fra i due schieramenti è capovolta: il centrosinistra si presenta con una lista unitaria ed è il centrodestra a presentarsi con due liste differenti. In più in questa competizione c’è l’incognita del Movimento 5 Stelle, alla sua prima esperienza in elezioni amministrative.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Daniele Perulli

Daniele Perulli

ARADEO. Il Consiglio Comunale dello scorso 27 aprile è stato probabilmente l’ultimo con l’attuale sindaco Daniele Perulli. Ed alla fine dei lavori, come poteva essere prevedibile per lui e per il gruppo che guida il paese da vent’anni, a prevalere è stata l’emozione. «Sono entrato giovanissimo ed esco da uomo maturo”, ha dichiarato Perulli nel suo intervento finale di ringraziamento rivolto all’intero Consiglio. È stato per dieci anni vice di Gerardo Filippo e per altri dieci Primo cittadino e quasi certamente non si ricandiderà alle prossime elezioni comunali dell’11 giugno per il rinnovo del Consiglio comunale, come pure si è pensato fino a qualche giorno fa, quando si dava per certo la sua presenza al fianco di Amedeo Giuri.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

by -
0 171
La festa al Comunale dopo la vittoria nel play-off contro il Tricase

La festa al Comunale dopo la vittoria nel play-off contro il Tricase

ARADEO. Con la vittoria interna ai play off sull’Atletico Tricase e per 3 a 1, l’Atletico Aradeo ha agganciato la possibilità di entrare nell’Eccellenza pugliese. La decisione “ufficiale” del ripescaggio sarà presa in estate ma il risultato è di grande prestigio e rappresenterebbe (condizionale e scaramanzie sono d’obbligo) la realizzazione di un grande sogno. Quattro promozioni in quattro anni sono un bottino al di sopra di ogni rosea aspettativa che premia l’impegno, la programmazione ed il grande cuore di una rosa di giocatori seguiti da tecnici capaci (primo fra tutti Gianluca Politi) e da un gruppo dirigente con a capo il giovane presidente Andrea Bruno. Peraltro la vittoria dell’Aradeo pareggia un conto “calcistico” sospeso con il Tricase, che 32 anni fa sconfisse l’Aradeo in una partita valida per il passaggio nella Promozione (allora il campionato dilettantistico di maggior prestigio.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

ARADEO. È ormai fuor di dubbio che sia un obiettivo primario della scuole la sensibilizzazione degli studenti contro ogni forma di bullismo, da quello espresso in forma diretta sulle persone, alla forma più insidiosa del cyber-bullismo, dove è sufficiente un click per rovinare la vita di una persona. Va quindi dato atto al dirigente dell’Istituto comprensivo di Aradeo, Carmela Cezza, di aver promosso una serie di incontri per sensibilizzare gli studenti su questi temi. Gli ultimi in ordine di tempo si sono svolti il 7 ed il 9 marzo ed hanno coinvolto gli alunni delle seconde classi della Media. Alla riuscita del progetto ha contribuito la preziosa collaborazione dei carabinieri, intervenuti con il comandante della compagnia di Gallipoli, tenente Francesco Battaglia e con il comandante della stazione di Aradeo, maresciallo Vito De Giorgi. Con loro, a dialogare con gli alunni, c’era anche un giovane rappresentante del movimento “MaBasta”, fondato presso l’istituto superiore Galilei di Lecce.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

elezioniIl ministero dell’Interno ha stabilito le date per lo svolgimento delle prossime elezioni amministrative. Per l’elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli comunali le urne saranno aperte domenica 11 giugno con eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei Sindaci domenica 25 giugno. Tra i 1021 Comuni interessati dalla tornata elettorale, in provincia di Lecce ci sono Aradeo, Casarano, Castrignano de’ Greci, Castro, Galatina, Galatone, Guagnano, Lecce, Leverano, Matino, Melendugno, Ortelle, Otranto, Racale, Ruffano, Salice Salentino, San Cassiano, San Cesario di Lecce, Scorrano e  Tricase (in neretto i Comuni interessati dall’eventuale ballottaggio).

Maria SS. Annunziata aradeoARADEO. Quest’anno festa civile e religiosa coincidono per la compatrona del paese, Maria SS. Annunziata. Il programma dei festeggiamenti è stato presentato dal parroco don Giuseppe De Simone, dal priore Alfredo Ramundo e dal Consiglio della Confraternita, che da tempo immemorabile cura la gestione e le attività dell’antica chiesa del paese. Si inizia sabato 25 con la solenne processione (foto) per le vie cittadine. Per l’occasione il protettore San Nicola viene traslato dalla Matrice per accompagnare la Madonna in processione e fermarsi poi per l’intero periodo dei festeggiamenti, all’interno della chiesa dell’Annunziata. “Cortesia”, questa, che la Madonna immancabilmente ricambia nella seconda domenica di maggio in occasione dei festeggiamenti per San Nicola, quando sarà lei a spostarsi ed a sostare nella Madre.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

ARADEO. Una delle associazioni più attive del paese e dell’intera provincia di Lecce, la Fratres, sezione “Dott. Nicola Frigino” di Aradeo è nei primissimi posti per numero di donazioni. A guidarla è Paolo Casaluci che si avvale nel suo lavoro di volontariato di ottimi collaboratori. Non è un caso che fra i consiglieri del gruppo provinciale sieda anche il segretario della sezione di Aradeo, l’attivissimo Davide Seclì. Con lui hanno cariche extracomunali Francesca Carallo (referente provinciale giovani) ed Andrea Minerba, revisore dei conti regionale. È comunque l’intero consiglio direttivo (composto anche dal vicepresidente Dino Carra, dal capogruppo Giovanni Mauro e dalle consigliere Daniela Aluisi ed Elena Gaballo) che merita apprezzamento per il lavoro svolto. L’associazione vanta una lunga storia e proprio in questi giorni festeggia i suoi 35 anni di attività, essendo nata nel 1982.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

by -
0 93
Il ringraziamento finale della squadra ai tifosi che affollano il palazzetto: una scena vista molte volte in questa stagione

Il ringraziamento finale della squadra ai tifosi che affollano il palazzetto: una scena vista molte volte in questa stagione

ARADEO. L’Asd Aradeo calcio a 5 del presidente Mauro Cardinale è prima in classifica nella fase provinciale del campionato Csi. Il punto di vantaggio sull’Icoel Merine è frutto dello scontro diretto vinto per 5 a 2 al Palazzetto dello sport dai ragazzi di mister Massimo Tarantino grazie al gol di Mattia Masciullo ed alle doppiette di Danilo Tommasi e di Gianluigi Tundo, che guida la classifica cannonieri malgrado le quattro gare saltate. Tra i bomber seguono Andrea Resta (14), Salvatore Aluisi (9), Mattia Masciullo (8), il capitano Enrico Zizzari (7), Danilo Tommasi (6), Cesare Apollonio (5), Nicola Tarantino (4), Mauro Rossetti (2), Salvatore Reale (1). I 31 punti con i quali l’Aradeo guida il campionato sono frutto di 10 vittorie (l’ultima in casa contro il Lecce San Pio, per 8 a 3) ed un pareggio.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

carnevale aradeoARADEO. Dopo il riuscitissimo primo appuntamento di sabato 18 febbraio, la travolgente allegria della sfilata carnevalesca torna per il secondo appuntamento di domenica 26 febbraio. Questa volta il gruppo partirà dalla Parrocchia di San Nicola e percorrerà il centro del paese: via Galliano, piazza Camine, via Matteotti, via Nazario Sauro, via Donizetti, via Marconi, via Scalfo, via Congrua, via Martiri della Libertà (il luogo tradizionale delle sfilate carnevalesche) arrivando così in piazza San Nicola, dove ci sarà uno spettacolo di animazione per tutti i partecipanti. Si punta a replicare o anche superare il grande successo della prima sfilata quando tanta è stata la partecipazione del pubblico.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

bambini festa della paceARADEO. Sarà la parrocchia San Rocco (nella foto i ragazzi in occasione della recente festa della pace), guidata dal parroco don Antonio Congedo, a mantenere viva la tradizione del carnevale nel paese con musica, coriandoli, tanta allegria ed un corteo colorato per le vie del paese l’11 e il 18 febbraio. Collabora la Protezione civile. Sabato 25 febbraio poi, si terrà nei locali dell’oratorio un Veglioncino dei bambini per lanciare il messaggio “Tutto è più bello se fatto insieme con gioia e con amore”. A rendere operative le direttive del parroco, c’è un compattissimo gruppo di collaboratori che anima le iniziative programmate dando effettiva ricaduta non solo sulla vita dei parrocchiani ma dell’intero paese. D’altra parte in questo momento si deve esclusivamente a loro se ancora si parla di carnevale nel paese.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Il municipio e, da sopra a sinistra in senso orario, Luigi Arcuti, Paolo Manta, Giuseppe Menallo e Rocco Conte

Il municipio e, da sopra a sinistra in senso orario, Luigi Arcuti, Paolo Manta, Giuseppe Menallo e Rocco Conte

ARADEO. Almeno per il centrosinistra sembra che ci sia un accordo sulla persona da candidare alla carica di Sindaco nelle prossime elezioni di primavera. Salvo cambiamenti dell’ultima ora, sembra che ormai ci sia piena convergenza sul consigliere uscente Luigi Arcuti. In ogni caso si attende per i prossimi giorni l’ufficializzazione della candidatura. Intanto il gruppo che dovrebbe esprimere la candidatura di Arcuti ha diffuso il simbolo e il nome con il quale dovrebbe competere “Aradeo Cambia” ed un primo comunicato stampa, dove si legge che il loro è un “progetto di tutti” che parte da lontano ed è condiviso unitariamente dai consiglieri uscenti, dal Partito Democratico e dall’associazione Liberamente. Obiettivo comune, un centrosinistra unito dopo due decenni di lacerazioni. Sembrano ancora in alto mare le scelte dell’Amministrazione uscente di centrodestra e del Movimento 5 Stelle. Il centrodestra amministra il paese da 20 anni, dapprima con Gerardo Filippo e poi con l’attuale sindaco Daniele Perulli, non più candidabile per aver diretto il Comune per due mandati. Al suo posto avrebbero dato la disponibilità a candidarsi gli assessori Rocco Conte e Giuseppe Menallo. Ma si fanno anche nomi di candidature esterne, sia di persone già impegnate in passato nella politica locale sia anche di nuovi ingressi.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

ARADEO. Boom di presenze e vivaio di livello per le squadre giovanili messe in campo dall’Atletico Aradeo. Ben sette, divise nei di- versi campionati provinciali. Un motivo di orgoglio per l’intera società calcistica diretta da Andrea Bruno, che mostra in questo modo di saper investire sul futuro del calcio locale. D’altra parte la sopravvivenza e lo sviluppo del calcio dilettantistico poggia proprio su queste risorse in erba dalle quali attingere i giocatori, augurandosi che raggiungano poi traguardi sempre più ambiziosi. In ogni caso è la risposta corretta ai tanti ragazzini che amano il calcio e lo considerano lo sport per eccellenza, da praticare nei momenti liberi. In testa all’intero settore giovanile c’è Salvatore Tundo, ex giocatore e da sempre tecnico della scuola-calcio locale. Salvatore Giuri e Davide Gabrieli sono i dirigenti responsabili delle squadre Juniores ed Allievi (foto); Daniele Conte il collaboratore tecnico ed Armando De Nigris (foto) l’allenatore di entrambe le formazioni. Attestata nelle primissime posizioni di classifica è la “Juniores” regionale, nonostante sia la squadra più giovane del campionato.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

SIMU SALENTINI. Voci, note e volti salentini (anche d’adozione) che si intrecciano per la 67esima edizione del Festival della canzone italiana. Sono quelli di Sergio Sylvestre, Elodie Di Patrizi, Emma, Alessandro Monteduro, Nicco e Carlo Verrienti. Dai beach party del Samsara al palco dell’Ariston di Sanremo il passo è stato breve per Sergio Sylvestre ed Elodie Di Patrizi. Entrambi reduci dai recenti successi nel talent “Amici”, hanno stretti legami con le spiagge gallipoline. Lui, 25enne nato a Los Angeles, è stato per anni il vocalist del Samsara Beach, dove spesso si è esibito proprio accanto a Elodie, talento di 26 anni nata a Roma ma da anni residente a Lecce. «Ho conosciuto la Puglia online, navigando su molte pagine. Si parlava bene della regione e quando ho visto le foto di Gallipoli e Otranto mi è piaciuta un sacco. E allora mi sono detto: perché non andarci?», fa sapere “Big boy” Sergio, dall’alto dei suoi due metri e dieci, convinto poi proprio dai suoi amici del Samsara a provare l’avventura (rilevatasi vincente) al talent di Maria De Filippi. “Con te” è il titolo del brano con il quale è in gara, ovviamente tra i “big” al festival della canzone italiana in programma dal 7 all’11 febbraio. A Sanremo si incrocerà con l’amica Elodie, la quale presenta “Tutta colpa mia”, brano scritto dall’aradeina Emma Marrone che, a sua volta, ha già prodotto il suo primo, fortunatissimo, album dal titolo “Un’altra vita”.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

by -
0 498

ARADEO. Torna il rugby al femminile, quest’oggi (alle 20) presso il campo sportivo comunale di Sogliano Cavour. «Riparte il percorso della selezione femminile, lasciato sospeso per mancanza di infrastrutture nel 2011», fanno sapere dalla società aradeina “Salento Rugby”. Un ritorno, quello della palla ovala in rosa, “fortemente dalla società e dal tecnico Alberto Follo grazie soprattutto alla disponibilità del Comune di Sogliano Cavour e del sindaco Paolo Solito”. Quello odierno è il primo allenamento per le atlete salentine ma non per le “veterane” Cielo Chirico e Sara Manisco, che hanno vinto l’edizione 2011 del Magna Grecia Beach Rugby Cup e partecipato alla Coppa Italia a 7, per la prima volta con la selezione denominata Puglia R.F.C. nella quale figuravano anche le ragazze della Tigri Bari 1987.«Un percorso che parte nell’estate del 2011 quando, con il Beach Rugby, abbiamo voluto dare spazio anche alle donne per alimentare quei “focolai” di Rugby femminile che si stavano sviluppando a Bari, Monopoli, Santeramo e infine Lecce e che oggi – spiega il presidente del sodalizio salentino Fabio Manta – ci vedono ritornare su un panorama dove le altre squadre non sono state certo a guardare». In Puglia esistono, infatti, quattro centri affermati a Bitonto, Modugno, Ortanova e Taranto che partecipano regolarmente ai raduni di Coppa Italia. Nel Salento, oltre alla nuova proposta dei “tarantati” di Aradeo, da giorni è attivo un corso su Mesagne grazie alla collaborazione con il Trepuzzi Rugby 1997.

Foto di Antonio Carlucci

 

Un controllo dei carabinieri con l'etilometro: lo sforamento della soglia deve essere confermato da due test consecutivi

Un controllo dei carabinieri con l’etilometro: lo sforamento della soglia deve essere confermato da due test consecutivi

ARADEO. Viene fermato alla guida di un autoveicolo in evidente (secondo i carabinieri) stato di ebbrezza alcolica ma a salvarlo è l’“umidità”. Protagonista della singolare vicenda, la scorsa estate, un giovane aradeino fermato per un controllo in un paese della provincia di Novara. I primi sospetti dei militari, subito confermati dai risultati del doppio controllo con l’alcoltest, sono però stati smentiti davanti al Tribunale di Verbania al quale il 32enne di Aradeo si è poi rivolto per vedersi annullare il verbale elevato nei suoi confronti e le non irrilevanti sanzioni accessorie, aggravate dalle ultime, più severe, disposizioni in materia.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

ARADEO. È questione di giorni l’inizio dei lavori per l’arredo urbano di piazza San Nicola e per il rifacimento del manto stradale di via Cutrofiano. Si interverrà anche su altre strade comunali per le quali si è già approvato il progetto esecutivo di 500mila euro e si sta predisponendo la gara per l’appalto. Via Cutrofiano rientra nel progetto già approvato ed in buona parte realizzato “Benvenuti in città sicura”, grazie all’autorizzazione della Regione ad utilizzare economie di progetto pari a circa 35mila euro. Per piazza San Nicola è stato approvato con deliberazione della Giunta comunale dello scorso 29 dicembre il progetto esecutivo per la realizzazione dell’arredo urbano, utilizzando somme da richiedere alla Cassa depositi e prestiti, che saranno recuperate mediante la devoluzione di diversi residui mutui del Comune. Il progetto presentato dall’arch. Luigi Caggiula (di Parabita) prevede una spesa per l’importo complessivo di 45mila euro. Nella piazza centrale del paese, dove nei mesi scorsi è stato rifatto il basolato, si rimuoveranno i corpi illuminanti esistenti che saranno sostituiti da nuovi pali.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Gaetano Martiriggiano

Gaetano Martiriggiano

ARADEO. Un altro importante riconoscimento per la Pesistica Aradeo. Gaetano Martiriggiano (foto), presidente e tecnico dell’associazione sportiva, è stato appena rieletto anche per il nuovo quadriennio olimpico presidente del Comitato regionale della Fipe. Si tratta di un evidente apprezzamento per il suo grande lavoro svolto in questi anni per la crescita della pesistica olimpica. La stagione agonistica dell’associazione riparte domenica 29 gennaio con la partecipazione di sette atleti del gruppo alla fase regionale di qualificazione ai Campionati italiani Seniores di Pesistica, in programma ad Acquaviva delle Fonti. Tra di loro la veterana Alessandra De Ramundo che insieme a Giulia Cioffi e ad Alessia Rizzo sembrano avere maggiori opportunità di centrare l’obiettivo. Cristian Cesari sarà l’unico atleta maschile in gara della Pesistica Aradeo.

by -
0 377

Torneo internazionale di Snow rugby sulle nevi di TarvisioARADEO. Riprenderà il 22 gennaio a Villa Castelli il campionato del Salento Rugby. I tarantati allenati dal beneventano coach Alberto Follo affronteranno il Kheyron Academy nel primo turno di ritorno della C2 Appulo/Lucana, che li vede al secondo posto a solo due lunghezze dalla capolista Potenza. Intanto, il 14 e 15 gennaio, la squadra parteciperà per il terzo anno consecutivo al Torneo internazionale di Snow rugby sulle nevi di Tarvisio (nella foto lo scorso anno), affrontando ben 17 squadre provenienti da Repubblica Ceca, Slovenia, Croazia, Austria e Tunisia. A dicembre, oltre ad organizzare un concerto per il gemellaggio con la formazione del Conegliano Veneto, il Salento Rugby ha presentato il calendario che accompagnerà i tifosi nei prossimi 12 mesi dell’anno.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Voce al Direttore

by -
Da luglio il vostro giornale andrà più in là, per diventare una “piazza” grande - in prospettiva - quanto il Sud Salento. Abbandoniamo perciò...