Neviano: i bambini e la lettura nel progetto “Comefare come non fare”

by -
0 975

foto progettoNEVIANO. Si chiama “Come fare come non fare” il progetto lettura promosso dalla dirigente Gabriella Margiotta, in collaborazione con il Comune di Neviano, l’ Ecomuseo del paesaggio delle serre di Neviano, la Rete Informagiovani Ats Galatina, l’Istituto comprensivo Giovanni XXIII, la casa editrice Kurumuny, libreria Hemingway e l’associazione KroKe di Galatone. L’iniziativa, rivolta ai bambini dai 3 agli 11 anni, si è svolta lo scorso 9 giugno presso i giardini dell’ Istituto. Trenta bambini  hanno seguito “incantati” le animatrici dell’associazione KroKe, che hanno dato vita all’inchiostro stampato sulle pagine bianche raccontando ad alta voce la storia della “Comare Formicuzza” e “la volpe”.

La presidente dell’Ecomuseo del paesaggio delle serre di Neviano,  Rita Stefanelli  ha coinvolto i piccoli spettatori  nell’ utilizzo  dei giochi di una volta e nella visione di un documentario realizzato  per comprendere a fondo i giochi dei bambini salentini  i quali, non avevano molti svaghi ma riuscivamo, anche con mezzi semplici a giocare e socializzare. «Il libro che leggiamo ci permette di catturare qualcosa ed immagazzinarlo per sempre nella nostra mente e nei nostri cuori – afferma la dirigente Margiotta- ogni pagina che sfogliamo è il frutto di una mente generosa che ha voluto condividere con noi i suoi pensieri ed ogni parola, ogni frase è uno spunto per sognare».

 

Commenta la notizia!