Nel mare di Leuca le immersioni estive di Max Gazzè

Santa Maria di Leuca (Castrignano del Capo) –  L’estate del Capo di Leuca continua ad attirare personaggi famosi: stavolta è Max Gazzè che dal suo profilo social si mostra durante un’immersione subacquea nel mare cristallino di Leuca. Il cantautore e musicista italiano non ha mai nascosto il suo legame con il Salento e la Puglia. Nel febbraio scorso, durante la sua partecipazione al Festival di Sanremo, Gazzè ha raccontato nella sua canzone la leggenda – ambientata a Vieste – di Cristalda e Pizzomunno: una sirena ed un pescatore innamorati e destinati alla morte a causa delle perfide sorelle di lei che trasformarono Pizzomunno in una roccia. La storia fantastica ricorda da vicino quella di Leucasia e dei due amanti Meliso e Ristola che vennero uccisi dalla sirena per gelosia e poi trasformati in roccia dalla dea Atena. negli ultimi anni, il cantautore (e attore) romano si è visto più volte nel Salento: nel 2013 ha pure preso parte alla Notte della Taranta ed ai Colori dell’olio di Presicce, in quest’ultimo caso facendosi immortalare in una “memorabile” partita a carte in un bar del paese. Nei giorni scorsi, in vacanza tra Leuca e Castrignano del Capo, era stato avvistato Kim Rossi Stuart.   

 

 

Commenta la notizia!