Un Natale solidale per il Comprensivo “Calvino” di Alliste

ALLISTE. Il laboratorio eco-solidale avviato dall’Istituto Comprensivo “Calvino” ed inserito nel contesto del macro-progetto denominato “La Scuola per Expo 2015”, nasceva con gli obiettivi dell’educare al non spreco e al valore del cibo; risaltare l’importanza della nutrizione e dell’alimentazione; considerare i problemi della malnutrizione; sensibilizzare alla solidarietà. Quest’ultimo scopo in particolare, è stato risaltato e raggiunto con la mostra mercato adibita nell’atrio d’ingresso della Scuola media, il cui ricavato dalla vendita dei prodotti (realizzati esclusivamente dagli alunni) è stato donato in beneficenza all’associazione di volontariato  e promozione sociale “Arcobaleno su Tanzania”, nel corso dell’incontro svoltosi sabato 20 dicembre, introdotto dalla direttrice artistica del progetto, Enza Portoghese, e dalla referente, Lena Simonetti.

Il presidente dell’associazione, il prof. Giovanni Primiceri, ringraziando gli alunni e i docenti, ha specificato che “la donazione sarà impiegata nell’arredamento della scuola materna nel villaggio di Mpama”. Il sindaco, Antonio Renna, ha commentato con orgoglio “la lodevole iniziativa della scuola allistina che contribuisce ad aiutare un’altra scuola, fornendo per tutti un esempio ammirevole”. Il dirigente scolastico, Filomena Giannelli, ha evidenziato “l’importanza dell’educare i bambini ad essere solidali e concreti in una società estremamente difficile”. L’evento si è concluso con l’esibizione delle piccole majorettes (guidate dall’insegnante Astore) e con gli auguri finali di buone feste.

Commenta la notizia!