“Natale nel Borgo” a Nardò: versi, note, voci nelle chiese

Alessandra Nicita di Nardò,  scrittrice e poetessa

Alessandra Nicita di Nardò, scrittrice e poetessa

NARDÒ. “Natale nel Borgo”: l’ormai tradizionale rassegna di concerti nelle chiese, organizzata dall’Assessorato al Turismo, permette la riscoperta delle bellezze e delle emozioni della città vecchia nel periodo natalizio.
Appuntamenti fino al 4 gennaio prossimo, nel centro storico di Nardò, con la quarta edizione di “Natale nel borgo”, la rassegna di versi, suoni e musiche natalizie, dalle più antiche e tradizionali, alla classica, al gospel, alle moderne ballate, rivedute e riarrangiate con sapienza e passione dai tanti eccellenti artisti espressione del territorio.
Novità della nuova edizione, l’inserimento della narrazione orale con brani di lettura sui temi: “La Profezia” (11 dicembre, nella chiesa dell’Immacolata); “L’Avvento” (il 18 dicembre, chiesa B.V. del Carmelo); “La Vigilia” (il 23 dicembre alla chiesa di San Giuseppe); “Venite Adoriamo” (il 26 dicembre alla chiesa Sant’Antonio da Padova); “Happy day” (il 30 dicembre, Basilica Cattedrale) e “La Stella cometa” (il 4 gennaio 2015, chiesa di San Domenico).
Il primo degli appuntamenti, nella chiesa dell’Immacolata, ha visto la lettura dei brani affidata alla voce di Alessandra Nicita, giovane brillante scrittrice e poetessa neritina e la musica, una rilettura di classici internazionali in chiave moderna ed in versione acustica interamente dal vivo, proposta da Ciki Forchetti (voce e chitarra), Raoul De Razza (chitarre), Marco Tuma (fiati), Raffaello Liguori (pianoforte).

Commenta la notizia!