Natale di prevenzione: tornano in piazza le “stelle” della Lilt

LECCE. Tornano in tutte le piazze della Provincia i volontari e le volontarie della Lilt Lecce e le tradizionali “stelle di Natale”, dal 7 al 10 dicembre, in occasione dell’appuntamento della “Giornata della speranza”. La manifestazione, giunta alla sua 26esima edizione e nata per raccogliere fondi a sostegno di attività e progetti della Lega italiana per la lotta contro i tumori, cercherà quest’anno, con l’aiuto di tutti, di raggiungere il traguardo delle 30mila “stelle” vendute. In prima linea nel progetto saranno anche le tante associazioni di volontariato presenti sul territorio e vicine a Lilt. Una importante finalità della manifestazione è il sostegno al progetto del Centro “Ilma”, la struttura polivalente per la lotta contro il cancro che dovrebbe nascere il prossimo anno sulla strada che collega Gallipoli ad Alezio. L’impegno di Lilt e dei suoi volontari assicura alla popolazione salentina una serie di importanti servizi gratuiti, quali il sostegno psicologico a pazienti e familiari, l’assistenza domiciliare incologica ai pazienti terminali, la prevenzione clinica con visite specialistiche nei 27 ambulatori presenti sul territorio (Casarano, Lecce, Gallipoli, Maglie, Nardò, Veglie, Aradeo, Galatina, Collemeto, Copertino, Strudà, Martano, Alezio, Carmiano, Morciano di Leuca, Cavallino, Calimera, Leverano, Scorrano, Corigliano d’Otranto, Montesano Salentino, San Donato, Specchia, Melendugno, Uggiano La Chiesa e Arnesano) che offrono ogni anno oltre 12mila prestazioni.

Commenta la notizia!