Nardò, scomparso l’ex sindaco Cosimo Sasso

Cosimo Sasso

Cosimo Sasso

NARDÒ. È scomparso oggi all’età di 79 anni Cosimo Sasso, più volte sindaco di Nardò. Sasso, democristiano, ha guidato la città nei periodi 1978-1979, 1979-1980, 1981-1982 e 1988-1992, quando ancora non era in vigore l’elezione diretta dei sindaci. Negli ultimi anni ha seguito con attenzione la nascita del Partito democratico, di cui in città è stato cofondatore. «A lui e al suo lungo impegno nella Democrazia Cristiana – ricorda il sindaco Giuseppe Mellone – la politica cittadina deve coerenza e passione. Cosimo Sasso sarà ricordato anche per il tratto mite e pacato della sua personalità. A nome dell’amministrazione comunale rivolgo un sentito messaggio di cordoglio alla sua famiglia». «Politico leale, incline al confronto e alla mediazione – ricorda l’ex sindaco Marcello Risi – e amministratore con spiccate qualità di governo. Per ben quattro volte primo cittadino. Nessun altro sindaco nella storia della nostra Città può vantare quattro elezioni». Rino Giuri, coordinatore del Pd, parla di «una grande perdita per la nostra comunità cittadina, alla quale Egli aveva dedicato tanta parte del suo impegno politico e umano». I funerali si terranno domani 14 aprile alle ore 16.

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!