Nardò – Si è conclusa anche la nona edizione del Torneo Fairplay, un appuntamento oramai consolidato che si rinnova dal 2009. Presso il centro sportivo Vacanze Serene, circa cento atleti neretini di livello amatoriale si sono sfidati in un torneo di calcetto organizzato dal consigliere comunale delegato allo Sport, Antonio Tondo, e dal presidente della consulta dello Sport, Tony De Paola.

Ha vinto Giutrì Pub, che in finale ha superato il Liverpool. Non solo il trofeo più ambito, Giutrì Pub ha fatto incetta anche dei premi individuali grazie a Matteo Raho (miglior portiere), Gianluca Greco (miglior giocatore) e Gabriele Trifoglio (premio fairplay, omaggiato di una maglietta offerta da Tag Abbigliamento).

Prossimo appuntamento rivolto ai bambini: il 29 settembre nel piazzale antistante il bar Area#67 di Nardò (area mercatale), l’associazione culturale ricreativa “In Viaggio con Momì” di Milena Mosella e Monica Bastone organizza un appuntamento che coniuga semplicità e gioia e che permetterà ai bambini di godere di un pomeriggio, a partire dalle ore 16, di divertimento in compagnia con le bolle di sapone. Ed in più truccabimbi e palloncini grazie alla sinergia con “Cocci & Nella”, poi a fine evento saranno consegnati dei gadget ai giovanissimi protagonisti. Per info 340/7874258 o 389/4293986.

Pubblicità

Il giorno successivo, domenica 30 settembre, gli stessi Tondo e De Paola proporranno “La danza unisce” in piazza Cesare Battisti: un’esibizione di danza con tutte le scuole di ballo neretine e il ricavato che sarà devoluto in beneficenza.

Pubblicità

Commenta la notizia!