Amatori frizzanti

by -
0 1265

“Azzurra” sabato scorso ha affrontato sul campo sportivo di Melissano il Botrugno United 2010 vincendo per 4 a 2. I primi tre goal sono stati segnati da Caputo, Scarcella e Simonetti, l’ultimo decisivo da Cialdini. Entusiasmo dei tifosi alle stelle. Amici dello sport Melissano ha affrontato sul campo di Racale All sport di Casarano. Punteggio finale un 2-2

MelissanoEsordio pirotecnico per le due squadre di calcio amatoriale di Melissano, nella giornata inaugurale del torneo provinciale organizzato dall’Acli. Sorride Azzurra, che bagna l’esordio con una bella vittoria in rimonta. Recrimina, invece, Amici dello Sport, che spreca un doppio vantaggio e si deve accontentare di un pari.

Ma andiamo con ordine. Sabato 1° ottobre, presso il campo sportivo di Melissano, Azzurra ha affrontato e battuto il Botrugno United 2010 per 4-2. Partita non semplicissima per la compagine guidata da mister Valerio Spennato, che dopo pochi minuti era già sotto di un gol. Poi, Azzurra alzava gradualmente i giri del motore, calando un tris con i gol di Federico Caputo, Kristian Scarcella e Piero Simonetti.

Nella ripresa, il Botrugno accorciava le distanze sfruttando una disattenzione difensiva dei locali, poi ci pensava Giancarlo Cialdini a chiudere definitivamente i conti sul 4-2 e a regalare ai suoi compagni i primi tre punti del torneo.

Prima “casalinga” anche per Amici dello Sport, impegnata, nel posticipo di lunedì 3 contro l’All Sport Casarano. Bella gara sul sintetico del “Basurto” di Racale, con un primo tempo equilibrato sino al colpo di testa vincente di Donato Greco, che portava in vantaggio Amici dello Sport, sugli sviluppi di un corner. In chiusura di frazione, ancora Greco sfiorava il raddoppio con un sinistro fuori di un soffio.

Casarano più aggressivo in avvio di ripresa. Ci voleva una bella parata di Simone Lupo per negare il pari agli ospiti. Il raddoppio per Amici dello Sport arrivava a metà tempo, con un bolide di Cristian Manco su calcio di punizione. Tutto sembrava filare liscio per la squadra diretta da Antonio Macrì, sino all’infortunio di Luca Caputo, costretto a lasciare il campo per una lieve distorsione ad una caviglia.

All Sport trovava nuova linfa dall’ingresso in campo di Marco Cleopazzo, vice-capocannoniere nella scorsa stagione, proprio dietro a Donato Greco. Dopo un palo degli ospiti, a cinque dalla fine arrivava la rete della speranza casaranese, messa a segno da Matteo Cleopazzo con un delizioso pallonetto. E dopo un lungo assalto, in pieno recupero, l’All Sport Casarano agguantava il pari con uno spunto di Marco Cleopazzo, che fissava il punteggio sul 2-2 finale.

Questi i prossimi incontri delle due squadre melissanesi: sabato 8 Nuova Doria Botrugno-Azzurra e Amici dello Sport-Surano; mercoledì 12 Azzurra-Collepasso e Amici G.Muro-Amici dello Sport; infine, sabato 15:  Otranto-Azzurra e Amici dello Sport-Group 2003 Botrugno.

                                                                    MM

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!