Melissano, Andrea Manco combatte per il titolo italiano

Andrea Manco contro Kiss il 5 settembre 2014 (foto Alberto Caputo Melissano)

Andrea Manco contro Kiss il 5 settembre 2014 (foto Alberto Caputo Melissano)

MELISSANO. C’è una data, il 2 maggio, e un luogo, Roma. Ma, soprattutto, c’è un talentuoso pugile melissanese che coronerà il suo sogno: combattere per il titolo italiano.
Andrea Manco è in piena preparazione per il match che lo vedrà opposto a Massimiliano Buccheri per la corona tricolore dei pesi medi. «Sapevo che prima o poi sarebbe arrivato il mio momento – dice l’atleta della Opi2000 – ma la notizia ufficiale mi ha dato comunque una scossa d’entusiasmo e carica. Per me questa sfida credo rappresenti la giusta ricompensa per quello che ho fatto sinora e spero possa rappresentare un trampolino di lancio».

Del suo avversario conosce poco: «So, però – aggiunge – che è un ottimo atleta, ha più esperienza di me e ha già combattuto match importanti in carriera. Lo rispetto molto e spero di combattere contro un uomo che accetti ogni tipo di confronto».
Manco, insieme al suo maestro Francesco Stifani e ai tecnici Alessandro Caputo, Carmine Conte e Totò Carafa, si sta allenando nella palestra Be-Boxe di Copertino. Poi continuerà a Milano, nella sede della Opi2000, prima di completare la preparazione ritornando a Copertino.
Il match Manco-Buccheri si svolgerà al Palasport e sarà il sottoclou del duello per il titolo intercontinentale Ibf tra Ndiaye e De Carolis.

Commenta la notizia!