Matrimoni in spiaggia, la tendenza cresce

Stefano Coti e Maria Grazia Pisanò di CasaranoGALLIPOLI. «Volevamo fare qualcosa che divertisse noi e i nostri ospiti, qualcosa di originale anche, e così abbiamo scelto la spiaggia e lo “Zen”, era il nostro sogno»: eccolo realizzato il 3 luglio nel giorno del “Sì” più importante per Maria Grazia Pisanò e Stefano Coti, (nella foto) entrambi di Casarano, sposi freschi freschi in riva al mare di Gallipoli. Maria Grazia e Stefano sono  tra le prime coppie che scelgono questo originale scenario per il banchetto nuziale che poi, visto il contesto, diventa davvero una festa in cui pochi restano incollati alle sedie. «Niente di classico e noioso: ci siamo riusciti».

Non è ancora una moda quella dei matrimoni in spiaggia, ma di sicuro una evidente tendenza che promette interessanti sviluppi per gli stabilimenti balnerari. In maggio al lido “Samsara” di Gallipoli si erano registrate le prime nozze della stagione. E fioccano prenotazioni: finora cinque al “Bikini beach”, sei allo stesso “Zen”; due allo “Zeus” in agosto; altrettanti al “Samsara”; uno a settembre al “Banzay”.

Commenta la notizia!