Matino, la scuola progetta

scuola media dante alighieri area eventi completata (1)MATINO. Malgrado il preoccupante episodio di alcuni giorni, con un alunno della Media (foto) ferito in seguito ad un incidente, prosegue l’attività dell’Istituto comprensivo diretto da Giovanna Marchio. Resta, comunque, alta l’attenzione di insegnanti e genitori perchè non si ripeta quanto accaduto (per cause ancora da accertare) ad un ragazzo di dodici anni colpito alla testa da una lastra di travertino di 20 centimetri nei bagni nella scuola Media “Dante Alighieri”. L’alunno dopo essere stato soccorso dal personale della scuola è stato trasportato presso l’ospedale “Ferrari” di Casarano dove gli sono stati applicati cinque punti di sutura. A provocare l’incidente potrebbe essere stato anche un gioco tra compagni di scuola,  versione che però non trova conferma visto che, secondo quanto riferito in famiglia dal ragazzo ferito, la lastra sarebbe caduta in seguito ad un forte tonfo provocato dalla chiusura della porta.

Passando ai progetti, nei giorni scorsi si è svolto, in collaborazione con il Centro diabetologico pediatrico dell’ospedale di Casarano e l’ Associazione dei genitori dei bambini con diabete, il seminario dal titolo “Il bambino con diabete a scuola – incontro per insegnanti ed educatori sugli aspetti medico-psicologici”. L’incontro è stato finalizzato a delineare un “modello di percorso di gestione integrata”, con l’obiettivo di offrire agli studenti portatori di diabete, di tutta la Provincia, un supporto concreto nella convivenza e nella gestione quotidiana della loro condizione in ambito scolastico, attraverso il coinvolgimento dei dirigenti e del personale scolastico. Quarto anno consecutivo, inoltre, per i “Giochi matematici del Mediterraneo” promosso dall’Accademia Italiana per la promozione della matematica.

I candidati alle fasi provinciali sono Fatima Baglivo, Sofia Carrozza, Sofia Romano, Giulio Cesare Scarlino, Alessio Antonio Stefanelli, Simona De Cesario, Giorgia Ferraro, Syria Andrea Picciolo, Giosué Rossetto, Valentina De Cesario, Samuele Seclì, Fara Pia Stanca, Maria Rosaria Stefanizzi e Rebecca Trosi per la Primaria; Milena Caggiula, Gabriele Costantino, Luca Marsano, Andrea Marco Romano, Matteo Stefanelli, Sara Pia Ferramosca, Marco Ivagnes, Mattia Olivares, Alvin Preidt, Sofia Romano, Marco Rossetto, Andrea Fiorentino, Alessandra Maria Rosa Marsano, Erika Romano e Lorenzo Romano della scuola secondaria di primo grado.

Commenta la notizia!