Casarano – Prima affermazione nella Pescara Marathon, dopo due secondi posti consecutivi, per Daniela Francesca Hajnal (foto), l’atleta di Casarano che domenica 21 ottobre ha tagliato il traguardo per prima tra le donne fermando il cronometro a 3 ore, 7 minuti e 28 secondi, ben 9 minuti in meno della seconda in classifica. Di rilievo anche il piazzamento assoluto che ha visto la maratoneta quest’anno tesserata per l’Asd Vini Fantini di Pescara piazzarsi 14^ nella classifica generale. Nella stessa competizione da segnalare anche il primo posto di categoria tra gli M 30 per Alessio Finolezzi della Podistica Parabita che con il tempo di 3 ore e 11 minuti ha pure conquistato il ventesimo posto assoluto. «Doveva essere solo un allenamento per fare un po’ di strada in compagnia e invece è stata una bellissima esperienza lunga 42 km !!!», ha commentato felice su facebook l’atleta originario di Maglie.

I precedenti La Hajnal è ormai di casa nella “D’Annunziana” (così com’è nota la gara podistica in terra d’Abruzzo) dopo il secondo posto del 2017 (quando correva per la Saracenatletica di Collepasso) e quello del 2016.
Da ricordare, tra le sue ultime prestazioni, la vittoria nella maratonina Salento d’amare di Parabita dello scorso marzo e pure il secondo posto alla Maratona del Barocco di Lecce nel novembre 2017 alle spalle della vicecampionessa italiana Paola Salvatori. Il suo personale sui 42,195 rimane il 3:03:58 di Pisa.
Pubblicità

Commenta la notizia!