Mancano data di scadenza e provenienza: sequestrati 56 chilogrammi di pesce congelato

sequestro prodotto itticoTAVIANO. Una ditta operante nella grande distribuzione di prodotto ittico congelato è finita nel mirino della Guardia costiera di Gallipoli. I militari della Capitaneria di porto, dopo aver controllato le celle frigo, hanno sequestrato 56 chilogrammi di pesce di varia tipologia mancante dell’etichettatura e dell’indicazione della data di scadenza. Il titolare dell’esercizio sarà costretto a pagare, ora, una multa di mille e cinquecento euro.

Continueranno le ispezioni della Guardia costiera atte a tutelare il diritto del consumatore di essere informato sulle caratteristiche del prodotto ittico acquistato.

Commenta la notizia!