Tricase – Maltratta la nonna 80enne per farsi dare ogni giorno del denaro e alla fine viene arrestato. Protagonista delle continue molestie il 22enne Alessandro Martella di Tricase bloccato dai carabinieri che sono entrati in azione in seguito alle denunce presentate dall’anziana, stanca di subire i soprusi del nipote, con il quale tra l’altro conviveva. Il giovane dovrà rispendere di maltrattamenti contro familiari e conviventi ed estorsione continuata ed aggravata. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Lecce è scaturita da un’articolata attività di indagine dei carabinieri della Stazione di Tricase i quali hanno accertato, sin dal 2017, “gravi e reiterati maltrattamenti” del nipote nei confronti della pensionata nonna paterna.

Pubblicità

Commenta la notizia!