Cantando, un successo tira l’altro

di -
0 780

Il coro polifonico

Taviano. Dal 2003 è attiva in Matino una formazione corale polifonica con coristi di età compresa tra i cinque e i sedici anni, preparati e diretti da Daniela Toma, di Taviano, appassionata insegnate di musica.

La formazione, nata come coro d’istituto, da un’idea dell’allora dirigente scolastico della scuola elementare, prof. Giuseppe Cassini, e della stessa Toma, successivamente è diventata l’espressione vitale di molte famiglie che si sono costituite in associazione con lo scopo di educare i ragazzi al canto e alla musica.

Il coro è cresciuto sotto la guida di Daniela Toma ed è diventato quello dei “Magnifici 100”, con un repertorio che comprende più generi musicali: musica sacra, leggera, inni patriottici e canti popolari. Nell’aprile 2006, è stato autorizzato a dedicare un canto a Papa Benedetto XVI, durante l’udienza generale, in piazza S. Pietro a Roma.

Nel luglio del 2007, inoltre, ha aperto ufficialmente la VI edizione del “Premio salentino – Concorso nazionale musicale cristiano per cori e cantanti”, svoltosi in piazza Castello a Copertino. Con una certa continuità, poi, si esibisce in tour con “Concerti itineranti” nella provincia di Lecce, per cantare e sostenere i valori della pace e della solidarietà. E lo fa anche attraverso il percorso progettuale della drammatizzazione, realizzando e proponendo sempre in tour rappresentazioni come il recital “La Pasqua di Gesù” e “Il presepe di San Francesco”. Il coro ha avuto anche l’onore della diretta televisiva nazionale, nella basilica pontificia della Madonna di Loreto, e nella basilica-santuario di S. Maria di Leuca, due Sante messe trasmesse in diretta Tv su Rai Uno, domenica 5 e mercoledì 8 dicembre 2010.

I prossimi appuntamenti sono il 7 agosto a Pescoluse, il 21 agosto a Mancaversa, il 28 agosto nella basilica pontificia della Beata Vergine del Rosario di Pompei.

CAP

Commenta la notizia!