“Liberi” e protagonisti sul palco: sono i giovani della parrocchia San Gabriele a Gallipoli

by -
0 506

GALLIPOLI – Sono ancora agli esordi, ma già promettono bene i giovanissimi del gruppo teatrale “Agorà” che domenica 22 ottobre, alle ore 19, presso la parrocchia S. Gabriele dell’Addolorata a Gallipoli portano in scena il musical “Liberi liberi” di don Tonino Lasconi. Anima del gruppo è il parroco don Piero Nestola (di Copertino), vicario episcopale per il sociale e apprezzato cantautore, recentemente premiato col “Premio Barocco” per il suo brano “Un uomo migliore”.

Presente sul territorio già da qualche anno (tra musical, coreografie e recitazioni) stavolta il gruppo si cimenta sul palco con i ragazzi tra i 14 e i 19 anni, guidati da quanti hanno la loro stessa passione per il teatro e che a S. Gabriele sono attivamente impegnati anche come catechisti e collaboratori parrocchiali.  «Nel pieno delle sue forze e della sua vitalità ogni adolescente sogna il suo futuro e nonostante lo viva con alcune incertezze, è sua convinzione che potrà fare tutto ciò che desidera, che non avrà bisogno di nessuno. Ma la libertà –  afferma don Piero spiegando il senso dello spettacolo – è una ricerca continua del proprio io, un processo da cui si prende consapevolezza di sé e del mondo circostante. Credo che questi progetti siano il  linguaggio mediatico più comprensibile per i ragazzi e non solo: la musica, la danza e l’arte in genere permettono a noi come Chiesa di metterci in perfetta sintonia con il mondo circostante».

I giovani esordienti sono seguiti dallo stesso parroco, da Erika Bianco, Rita Casalino, Maria Grazia Manno, Enzo Spada, Anna Cortese e Patrizia Schirosi, la quale afferma: «È stato bello per noi scoprire tra questi ragazzi dei veri e propri talenti:  a volte questi ragazzi non si cimentano più per timidezza che per altro; poi invece si scopre che hanno tanto  talento da vendere».

Commenta la notizia!