Santa Maria di Leuca (Castrignano del Capo) – Musica e nostalgia in una serata per festeggiare il 70° anniversario della fondazione dello Yacht Club, storico sodalizio oggi presieduto da Giovanni Arditi di Castelvetere: l’appuntamento è per domenica 26 agosto presso lo Yacht Club (in via Doppia Croce 101), dove alle ore 22 comincerà un concerto pensato per far rivivere le leggende del jazz che si ascoltava negli anni ’50. Sul palco saranno riuniti per l’occasione alcuni artisti che rappresentano delle eccellenze nel panorama musicale pugliese: Roberto Esposito al pianoforte, Mauro Esposito al sax, Federico Pecoraro al basso e Alberto Stefanizzi alla batteria. Gli interventi musicali saranno introdotti dalla voce narrante di Pasquale Santoro, che proporrà dei flashback dal passato, per raccontare le origini della cultura afroamericana. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Oltre a festeggiare il 70° compleanno dello Yacht Club, l’evento sancisce l’inizio di una collaborazione fra lo stesso sodalizio presieduto Arditi di Castelvetere e le due associazioni culturali che organizzano la serata: Lampus, presieduta da Paolo Insalata; e Salentosophia, presieduta da Mario Carparelli. In quella che sarà una notte di luna piena, la scaletta musicale messa a punto dagli organizzatori ripercorrerà alcuni fra i successi più rappresentativi della musica jazz anni ’50, attingendo ad esempio al repertorio del jazz orchestrale di Duke Ellington, Stan Kenton e Mingus.

Pubblicità

Commenta la notizia!