L’estate ha fatto centro

by -
0 934

Auto-e-moto-d'altri-tempi-Aradeo-(2)Aradeo. Il vicesindaco Nicola Congedo lo aveva fatto scrivere sul pieghevole di presentazione della manifestazione: «Questa edizione della “Festa estate aradeina” risente molto della crisi generale». È stata, quindi, un’estate programmata in economia, tuttavia piacevole, con serate che, dalla fine di giugno alla metà di settembre, hanno coinvolto sia i cittadini che molti  turisti. Il merito di aver “salvato” le manifestazioni estive va soprattutto alle associazioni del luogo, che si sono spese con grande impegno. Così nel mese di luglio il “Club Gallery Arcy” si è fatto promotore dell’iniziativa “Negli occhi il cinema, nelle mani l’amore, storia di Ottavio Mai” e del convegno “Particolarmente donna”, reading di poesia e musica sul femminicidio. Sempre nello stesso mese le iniziative di “Amistade ensemble” con “Via Fabrizio De Andrè e lo show dei talenti nostrani “Aradeo’s got talentu” a cura del comitato “Via 24 Maggio”.

Molto riuscite le due sagre d’agosto, quella “Te lu pummitoru schiattarisciatu”, a cura della Pro Loco-Gruppo carnevalesco, e la “Sagra taraddota” a cura dei due Comitati feste patronali. Pubblico numeroso e grandi apprezzamenti anche per “La notte della cultura”, a cura di “Libera compagnia teatrale – Musiclub – Club Gallery Arcy, per la “Notte bianca della cultura” a cura del Gruppo carnevalesco Aradeino e per la “Notte bianca dei bambini” del comitato “Scuola amica”. Il 15 settembre ha chiuso le manifestazioni “Aradeo in…auto e moto d’altri tempi…e non solo” a cura di Aradepocars Salento.

Commenta la notizia!