L’estate con la “pittula”, la cultura e lo sport

sagra 2013

SANNICOLA. Sannicola si conferma la patria della “pittula” e del “panzarotto” con l’eccezionale successo delle due sagre svoltesi nei giorni scorsi. La prima tenutasi il 7 agosto a San Simone a cura della “Polisportiva Fedele” e la seconda (nella foto) tenutasi nell’area mercato a Sannicola, il 9, a cura del Comitato festa Madonna delle Grazie.

Successo anche per “Poesia tra la musica e le stelle”, tra gli altri con Daniela Liviello di Taviano e Luca Colella di Acquarica del Capo (i due nelle foto). Prosegue, intanto, il programma di eventi estivi. Dopo l’opera teatrale “Amor mortis” (il 13 in piazza Immacolata a Chiesanuova) e la serata danzante della Pro loco a Lido Conchiglie,  con “Rocco e la sua fisarmonica”, la stessa  Pro loco organizza per il 14 la visita guidata alla chiesetta di San Mauro e il 15 la gara di castelli di sabbia.

Il 19 gli Schiattacore, gruppo etnomusicale, si esibiranno a Lido Conchiglie, per la Pro Loco, e il 21 in piazza della Repubblica a Sannicola, per l’Amministrazione comunale.

Il 22 “Vai col liscio” in piazza a Sannicola e contemporaneamente festa patronale a Lido Conchiglie con la solenne processione della Madonna nei due territori (Sannicola e Gallipoli), fuochi in mare e luminarie. Il 25 piazza della Repubblica sarà divisa in spicchi e tutte le strade intorno verranno chiuse al traffico per la manifestazione sportiva “Free style”: in ciascuno “spicchio” di piazza vi sarà un’esibizione di uno sport diverso dalle acrobazie con le biciclette a quelle con i pattini, dalle arti marziali alla zumba, dal tennis, al basket, al calcio. Ospiti i campioni Stefano Palandri (fuoriclasse romano di bmx) e Giamprisco Bove (anch’egli romano, asso del rollerblade).

Commenta la notizia!