Leonardo al palazzo Marchesale di Galatone

by -
0 2203

le macchine di leonardo riprodotte da Giuseppe Manisco - galatone

GALATONE. È stata inaugurata domenica 10 novembre, presso palazzo Marchesale, la mostra “Leonardo da Vinci nella Città del Galateo”. Protagoniste dell’esposizione sono le oltre 60 “fedeli” riproduzioni delle “Macchine” di Leonardo realizzate  dall’artista galatonese Giuseppe Manisco, presidente dell’associazione “Creattivamens”.

Si tratta di un percorso artistico-espositivo che permetterà di riscoprire i tanti punti di contatto tra Leonardo e Antonio de Ferrariis, (detto “Il Galateo”), nato a Galatone nel 1444 e ritenuto tra i massimi studiosi dell’epoca. La mostra, che rimarrà aperta sino a tutto maggio 2014, si svolge grazie al contributo di una commissione scientifica composta, tra gli altri, dal direttore della Biblioteca provinciale Alessandro Laporta, dallo storico locale Vittorio Zacchino, da alcuni docenti dell’Università del Salento e dell’Accademia delle Belle arti e della critica d’arte Sara Taglialagamba, tra i maggiori studiosi di Leonardo.

Negli anni le riproduzioni di Manisco hanno riscosso consensi di pubblico e critica nelle mostre allestite al castello di Acaya, ad Argirocastro (in Albania) e addirittura in Canada,  al “Centro Leonardo da Vinci di Montreal”, grazie all’interessamento del galatonese Giovanni Rapanà, da anni al lavoro nella capitale culturale canadese. Il Centro di Montreal volle, infatti, festeggiare in tal modo il 150º anniversario dell’Unità d’Italia.

Per la mostra si sono già registrate prenotazioni anche da Bari mentre saranno tante le scuole locali che non vorranno perdersi l’evento.

Commenta la notizia!