La protezione si rinnova

by -
0 1017

santuario della Madonna del miracolo (2)

TAVIANO. La devozione  per la Madonna del Miracolo ha radici antiche. Nel 1894 una grave forma di meningite cerebro-spinale si era diffusa nel paese. I fedeli, allora, si affidarono alla Vergine Immacolata della chiesa del convento. Con una solenne processione la portarono per le strade del paese. Nei giorni successivi la malattia, pian piano, andò sempre più scemando. Da allora per i tavianesi divenne la Madonna del Miracolo. Anche quest’anno sono previsti tre giorni di festa. Si inizia sabato 14 settembre con un concerto folkloristico dedicato alla tradizione salentina della pizzica, con il gruppo “Petreie”. Per domenica 15 processione con inizio alle 18, poi concerto lirico sinfonico a cura della banda municipale “Città di Taviano”, diretta dal maestro Antonio Mariani. Alle 23, dal campanile della chiesa, grandioso spettacolo pirotecnico. Lunedì 16, il concerto di Marina Rei e la comicità del duo “Migliaccio e Carlino” comici di Zelig. Lungo corso Vittorio Emanuele, fiera mercato con la sagra della “mennula bbrustulita” e degustazione di prodotti tipici.

Commenta la notizia!