La chiesa di Taurisano e l’inaugurazione “fantasma”

by -
0 2453

chiesa ss apostoli pietro e paolo taurisano

TAURISANO – Annunciata più volte come imminente, è stata finalmente inaugurata la nuova chiesa di Taurisano. Il monumentale tempio sorge alla periferia della cittadina, lungo la direttrice per Casarano, angolo via Canova. Iniziata a costruire nell’ottobre del 2005, vescovo monsignor Vito De Grisantis, il cantiere ha avuto diversi stop a causa anche di problemi economici. la fine dei lavori era stata infatti fissata nell’ottobre del 2008.

Nell’articolo di “Piazzasalento” dell’agosto 2011 si leggeva che mancavano all’appello molti soldi ancora, circa un milione di euro, per sistemare spazi esterni ed interni dell’edificio sacro nonchè una torre campanaria; del costo complessivo dell’imponente opera (calcolato agli inizi intorno ai 2 milioni e mezzo), la Conferenza episcopale italiana aveva garantito un milione 700mila euro.

Ma ieri ha fatto scalpore a Taurisano il fatto che l’inaugurazione sia avvenuto in tono molto minore: “Quando s’inaugurò la chiesa di don Napoleone in tutte le messe nelle altre parrocchie furono informati tutti dell’evento; in questo caso niente, neppure un manifesto”, è stato il commento di tanti.

A “Piazzasalento” arrivano poi anche le rimostranze di quanti – imprese, operai, tecnici – hanno lavorato dal 2005 in poi alla edificazione della chiesa, dedicata ai Santi Apostoli Pietro e Paolo: “Non abbiamo ricevuto nessun invito, neppure una comunicazione per dire che la chiesa veniva aperta ufficialmente, non ci sembra giusto”.

Commenta la notizia!