La canzone l’amore la politica

by -
0 579

Fernando D'Aprile, direttore di Piazzasalento

Sì, perchè se il sentimento ti fa pensare queste cose quando ancora negli occhi hai tutta la luce del mondo, è la ragione che ti fa progettare tutta una vita insieme da assaporare fino in fondo, trovando quanti più punti di contatto si può tra due persone, e senza inconcludenti frenesie.

Viene da pensare ai tempi che viviamo, dove la politica invece manifesta un invincibile anelito alla divisione di destini, persone, amicizie, mentre il sentimento (il ribadito amore per il proprio paese) è tanto fasullo quanto più viene ostentato.

Possibile che alla politica corrente venga una lezione anche da un paroliere di canzonette? Ma forse è meglio così, è meglio che l’arte della sintesi, magari faticosa e incessante, tra due innamorati come tra due opinioni, trovi una casa sonora tra le ultime generazioni. È una bella speranza.

Commenta la notizia!