Under 11 e campioni

by -
0 704

Gli allievi della scuola calcio, tornati vincitori da Rimini dove si sono distinti nel Torneo internazionale "Italia Super Cup 2012". Attualmente sono impegnati nel locale torneo di calcetto che si disputa all'interno della "Festa dello sport "

Alliste. “Piccoli ma grandi campioni”. È la scritta che campeggiava sugli striscioni con cui l’associazione sportiva presieduta da Deodato Casto, l’assessore allo sport Donatuccio Scanderebech e un folto numero di abitanti del piccolo borgo hanno accolto gli allievi della scuola calcio under 11, tornati vincitori dal torneo internazionale “Italia Super Cup 2012” giocato a Rimini.

Nel corso della trasferta durata tre giorni, dal 17 al 20 maggio, i ragazzi del mister Emiliano Serio e di Marcello Pierri si sono sfidati, in quattro partite, con due diverse formazioni croate, con l’Austria e con la Svizzera. La finale, giocata contro gli austriaci, è stata vinta con il risultato di 3-1.

Si sono complimentati con i piccoli calciatori anche il sindaco di Alliste e Luigi De Donno, presidente provinciale dell’unione sportiva Acli.

Ora, però, si ritorna a giocare in casa, in quel campetto alla periferia del paese, di recente rimesso a nuovo dall’Amministrazione comunale. È da poco iniziato (e andrà avanti fino al 30 giugno), infatti, il torneo di calcetto che vede coinvolti i pulcini, gli esordienti (tra i 12 e i 13 anni) e i giovanissimi (14enni e 15enni).

Ma la “Festa dello sport” prevede altri appuntamenti: quello con la biciclettata cittadina, domenica 3 giugno, che partirà dal campetto del paese per raggiungere Torre San Giovanni; infine quello con il saggio di danza, sabato 23 giugno, sulla piazzetta di via Milano.                        

RR

Commenta la notizia!