Sulla Kinesis Palaia una pioggia di medaglie in varie specialità

di -
0 589

Melissa Bruno

Matino. Continuano a “piovere” premi per la Kinesis Palaia Salento Atletica di Matino. Il club del Sud Salento, diretto dal tecnico matinese Raimondo Orsini, è stato protagonista con i suoi atleti della cerimonia di premiazione degli “Iron-Boy & Iron-Girl”.

Alla presenza del martellista e capitano della nazionale italiana Nicola Vizzoni e della moglie Claudia Coslovich (primatista italiana di lancio del Giavellotto) sono stati premiati i vincitori dei progetti sportivi del comitato leccese Fidal presieduta dal tavianese Sergio Perchia. Alla cerimonia di Specchia è stato presente anche il campione di Galatone Daniele Greco, triplista azzurro il cui talento è sbocciato proprio nel club matinese.

La Kinesis Salento Atletica di Matino è stata premiata insieme al suo tecnico Orsini. Il premio come atleta dell’anno è andata alla punta di diamante del sodalizio Francesca Lanciano, atleta azzurrina di Specchia protagonista del triplo come campionessa italiana e protagonista dell’accesso alla finale mondiale allieve di Lille nella scorsa estate in Francia.

I protagonisti della vittorie di categoria degli “Iron Boy & Iron Girl” sono stati Fabrizio Gabellone di Alezio, Emanuele Podo di Ruffano e Melissa Bruno di Alliste.

«Siamo entusiasti per quest’anno davvero esaltante, che si è concluso con le premiazioni degli “Iron Boy & Iron Girl” – commenta il tecnico Orsini -. Ci sentiamo di rappresentare il Salento ed anche il nostro comune di Matino, che ci offre la possibilità di affrontare l’attività sportiva insieme al sostegno dello sponsor Kinesis Palaia». Intanto la società sportiva si presenta come una culla del salto triplo per la vetrina azzurra.

E si gode i successi a livello provinciale: «Fanno piacere i risultati conquistati dai nostri tesserati come Gabellone, Podo e Bruno – evidenzia Orsini -. Da segnalare anche l’approdo sul podio, seppur sul secondo gradino, di Stefano Perchia. E poi siamo pronti ad aprire le porte al nuovo arrivo di Manuel Placì, che dal prossimo anno sarà con noi e giungerà dall’Atletica Tricase».

Pasquale Marzotta

Commenta la notizia!