Erano e sono ancora compagni di scuola

di -
0 1143

I ragazzi del 1967 con il maestro Lupo

Taviano. Organizzare una rimpatriata tra vecchi compagni di classe, ritrovarsi con gli amici che si frequentava da piccoli, coinvolgendo magari anche quelli che furono i maestri di scuola. Roba d’altri tempi.

Eppure a Taviano c’è chi ha voluto incontrarsi ancora con i propri compagni della scuola elementare, a distanza di ben 42 anni. Una cena, tenutasi presso il “Vico degli Scettici”, organizzata dagli alunni della sezione A degli anni scolastici 1967/1970, con invito esteso all’insegnante Aldo Lupo, oggi in pensione e che in passato ha ricevuto uno speciale riconoscimento dal Presidente della Repubblica per l’impegno profuso nel mondo della scuola. Qualche ora insieme, per ricordare gli anni ormai passati e per riportare alla luce aneddoti e momenti che hanno segnato la vita di ognuno dei partecipanti.

Momenti di commozione, soprattutto al taglio della torta, con il maestro Lupo che ha  ricevuto in dono dai suoi ex alunni un attestato “Carissimo Maestro Aldo Lupo, grazie perché come un padre ci hai sempre compresi ed amati, come uomo ci hai indicato ideali e traguardi sempre più alti, come maestro ci hai mostrato la strada da seguire e accompagnato i nostri primi passi”. «Ho conservato un ottimo rapporto con il maestro Lupo – afferma Giuseppe Tanisi – e ho voluto organizzare questo incontro con l’aiuto degli altri miei vecchi compagni di scuola. Siamo tutti ancora molto legati al maestro, persona eccezionale, dal cuore grande e dall’animo nobile».                                                        

CAP

Commenta la notizia!