Aradeo – Un 47enne di Aradeo è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Galatina per coltivazione e produzione di piante di marijuana. L’uomo era da un paio di settimane nel mirino della Polizia che lo pedinato sino a scoprire che la sua coltivazione in un podere di campagna poco distante dal paese. Nel pomeriggio di ieri, con i poliziotti già appostati, l’uomo è sceso dalla sua autovettura e si è diretto verso un casolare poco distante dove, tramite la manopola di un pozzo, ha dato avvio all’impianto di irrigazione su una distesa di piante di marijuana. All’intervento dei poliziotti altro non ha potuto fare che ammettere le proprie responsabilità. Sono state 25 le piante sequestrate, tutte molto rigogliose e dell’altezza variabile da 2,5 a 2,8 metri. Il sequestro ha riguardato anche un tubo di gomma lungo circa 80 metri. Il 47enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Pubblicità

Commenta la notizia!