Il Ministero segnala il “Gabrieli”

di -
0 448

Il Museo d’Arte contemporanea di Matino, ospitato nel ristrutturato Palazzo Marchesale, segna un altro punto a suo favore, dopo le importanti testimonianze d’attenzione ricevute nei mesi scorsi. La rivista del Ministero dei Beni culturali che recensisce i luoghi ed i centri d’arte più importanti della penisola italiana, che si chiama “I luoghi del contemporaneo”, gli ha dedicato uno spazio, segnalandolo per la sua validità.

Il “Museo d’arte contemporanea” intitolato dal grande artista matinese Lugi Gabrieli di cui espone molte opere, ha ottenuto il qualificante riconoscimento dopo aver superato l’”esame” di una serie di criteri e di analisi da parte di un rigoroso comitato scientifico istituito presso lo stesso Ministero. Oltre a Matino, in Puglia sono segnalati Polignano e Martina Franca.

Commenta la notizia!