Il colpo va in fumo, ma l’abitazione è distrutta dalle fiamme

Via Pastrengo

Via Pastrengo


TORRE SAN GIOVANNI (UGENTO). Per fortuna non c’è stato nessun danno a persone né alle abitazioni vicine, ma la casa al primo piano di via Pastrengo è completamente inagibile in seguito a un incendio divampato nella notte.

L’ipotesi più accreditata, al momento, è che il fuoco sia stato appiccato da ignoti penetrati nell’appartamento, intono a mezzanotte, con la speranza di uscire da lì con un grosso bottino. Invece non hanno trovato nulla perché i proprietari, ripartiti per Venezia dopo la villeggiatura estiva, avevano portato tutto con sé. A quel punto, probabilmente non accettando che fosse andato in fumo il loro colpo, i ladri avrebbero deciso di mandare in fumo l’abitazione.

Sul posto sono intervenuti carabinieri di Casarano, i vigili del fuoco e la Protezione civile di Ugento. Ma la casa, ormai, era irreparabilmente danneggiata.

Commenta la notizia!