Matino – L’atletica salentina entra nella storia grazie alla Polisportiva Banca popolare pugliese capace di partecipare a tutte le gare del calendario Fidal. Ciò ha permesso alla compagine con sede a Matino di conquistare il 112° posto su 649 società ai campionati assoluti di società ai quali ha preso parte con undici allievi (di cui sette al primo anno) e cinque juniores (di cui quattro al primo anno). «I ragazzi hanno garantito la difficile copertura delle 18 gare differenti richieste quest’anno dalle norme federali», affermano con soddisfazione i responsabili della Polisportiva. Insieme ai tecnici Roger Ingrosso (di Taviano), Raimondo Orsini (di Matino), Pasquale Podo (Ruffano), Luigi Primiceri (Casarano), Saverio Sabato, Rosario Scorrano (Casarano) ed Elio Settembrini si sono messi in evidenza gli atleti Diego Holden Farina, Gabriele Bagno (Taviano), Celtahiri Eduart, Maurizio Farina (Casarano), Giovanni Malorgio, Giacomo Mastandrea, Nicolò Molle (Sannicola), Alberto Parata, Giovanni Pellegrino, Gianluca Pispero, Giuseppe Antonio Podo, Angelo Russo, Mauro Salvatore Saccone, Michele Saccone, Mattia Settembrini e Elton Velcani.

I commenti dei tecnici «Questo primo bilancio – fa sapere il responsabile del settore atletica della Polisportiva, Donato Fanciullo – mi da la possibilità di sottolineare che la Banca popolare pugliese continua ad avere sul territorio il ruolo di catalizzatore di iniziative finalizzate alla crescita complessiva della comunità, un obiettivo che passa anche attraverso l’attività sportiva». Soddisfatto anche il fiduciario tecnico provinciale Raimondo Orsini il quale, nel ringraziare Sabina Saverio per l’impegno nel garantire la partecipazione a tutte le gare in programma, ritiene che il progetto della Polisportiva Bpp possa servire anche “per trattenere i migliori atleti della provincia”. Un’attenzione alle strutture, sempre carenti, viene infine reclamata al presidente provinciale Fidal Sergio Perchia (di Taviano). Prossimo obiettivo della Polisportiva sarà quello di allestire anche una squadra femminile di atletica.

Pubblicità

Commenta la notizia!