Gioco d’azzardo: sequestro in una sala biliardo di Casarano

GdF controlliCASARANO. Due videopoker non in regola e scatta il sequestro in una sala biliardo di Casarano. Ad intervenire sono stati gli agenti della locale tenenza Guardia di finanza nell’ambito degli ordinari controlli predisposti dal Comando provinciale. Gli apparecchi elettronici, tra l’altro privi dei prescritti nulla osta, erano nascosti nel retrobottega del circolo privato. Al sequestro ha fatto seguito anche la degnazione ai Monopoli di Stato, per violazione alle leggi di pubblica sicurezza, del presidente dell’associazione, un 44enne di Casarano.

Commenta la notizia!