Gemini (Ugento) – La riscoperta e la promozione della cultura locale sono due tra i principali obiettivi e progetti della Pro Loco Beach Gemini-Torre San Giovanni-Torre Mozza, che anche quest’anno organizza il corso di cucina tipica locale, giunto con successo alla quarta edizione. A questo si aggiungono poi nuovi corsi, tra cui quelli di cucito, ricamo, teatro, inglese e cartapesta.

Il valore degli antichi mestieri – “Abbiamo scelto di organizzare questi corsi con la finalità di far riscoprire ai ragazzi, e non solo a loro, quei mestieri che rappresentano la nostra storia e la nostra cultura – spiega il presidente della Pro Loco, Oronzo Ricchiuto. – Oltre a essere un patrimonio culturale, i corsi hanno lo scopo di stimolare la creatività stimolando al tempo stesso i processi di condivisione, specie tra i più piccoli ma anche tra gli adulti. Molti di questi antichi mestieri hanno fatto la storia del Salento – conclude Ricchiuto – ed è per questo che necessitano di interventi di promozione e incentivazione, al fine di preservare questo straordinario patrimonio”.

Gemini sede delle lezioni. Tutti i corsi si svolgeranno presso la sede didattica “Dalila Tempesta” a Gemini. Ci si può iscrivere fino al 4 novembre, recandosi presso “Scudo” di Monia Primiceri e presso l’ufficio della Proloco Beach di Gemini, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 (per informazioni e quota di partecipazione: 331.9173229).

Pubblicità

Modalità di iscrizione e orari – Per iscriversi al corso di cucito e ricamo bisogna aver compiuto i 10 anni, mentre i giorni di lezione previsti saranno il martedì e giovedì, dalle ore 18,30 alle 19,30. Per quanto riguarda il corso di cucina, potranno partecipare ragazzi dagli 11 ai 18 anni per un massimo di 18 partecipanti, con lezioni la domenica dalle ore 16 alle 18. Il corso di teatro, invece, sarà destinato a bambini e adulti di tutte le età, e si svolgerà il lunedì e mercoledì dalle 18,30 alle 20 (il numero massimo di partecipanti è 15). Infine, per gli interessati al corso di cartapesta, questo si terrà nei mesi di febbraio e marzo 2019, con iscrizioni aperte a ragazzi e adulti; mentre al corso di inglese possono iscriversi i ragazzi della scuola media inferiore.

Pubblicità

Commenta la notizia!