Gallipoli, nuovi ormeggi per i pescherecci nel porto

Gallipoli – Per rendere efficaci gli ormeggi dei pescherecci nel porto e garantire anche la sicurezza della navigazione, il Comune sta procedendo a gara per una nuova catenaria ed affidare i lavori per la sua posa in opera. La procedura, essendo la spesa inferiore ai 40mila euro, è a scelta diretta attraverso il Mercato elettronico della Pubblica amministrazione, facendo il raffronto con tre preventivi. La somma a base della piccola gara è di 19.500 euro oltre iva.

E’ stata l’Autorità marittima a segnalare il 5 luglio scorso che la catenaria lungo la banchina denominata Molo Carlo e Nicolò Coppola, già noto come molo Ferrovia, “appare fortemente logorata in più punti, lesionata in diverse sezioni di aggancio e necessita pertanto di un idoneo e tempestivo intervento di ripristino”. L’Amministrazione comunale ha attività i tecnico comunali che hanno condotto il sopralluogo e verificato “la sussistenza di un grave fenomeno di deterioramento come segnalato dalla Capitaneria di porto di Gallipoli”.

Il sistema di ormeggio si snoda per 175 metri ed ha un diametro di 20 centimetri lungo il Molo Carlo e Nicolò Coppola; una volta messo in sicurezza, potrà garantire sia i pescherecci che gli altri natanti che attraversano quello specchio d’acqua.

Commenta la notizia!